LA PROSSIMA PARTITA




Ultimi argomenti
» IL CAMPIONE
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyOggi alle 6:58 Da GialloRosso81

» Fosse fosse che Pallotta sfancula??
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyOggi alle 6:45 Da GialloRosso81

» COME TOTTI O PIU' FORTE?
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyIeri alle 21:39 Da Lucignolo

» [TOPIC UFFICIALE] Lega Calcio a 8
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyIeri alle 21:31 Da QuattroTreTre

» SUGGESTIONE/SOGNO: Zlatan Ibrahimovic alla Roma? perchè si, perchè no?
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyLun 18 Nov 2019 - 18:30 Da GialloRosso81

» SMALLINGG???????????
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptySab 16 Nov 2019 - 21:15 Da Framusician

» Ottimismo
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptySab 16 Nov 2019 - 19:23 Da Framusician

» I perchè di una mentalità sballata...
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptySab 16 Nov 2019 - 19:17 Da aleforzaroma

» TROPPO SCARICHI
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyLun 11 Nov 2019 - 20:12 Da Framusician

» Parma ROMA Domenica h 18.00 Topic Ufficiale
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyLun 11 Nov 2019 - 11:18 Da trecci

» Borussia Monchengladbach ROMA Ore 21:00 Topic Ufficiale
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptySab 9 Nov 2019 - 18:59 Da aleforzaroma

» Riflessoni tattiche
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyLun 4 Nov 2019 - 14:57 Da Framusician

» SONO IMPRESSIONATO
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyLun 4 Nov 2019 - 8:58 Da Framusician

» Roma napoil ore 15,00 il topic ufficiale
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptySab 2 Nov 2019 - 20:52 Da aleforzaroma

» FORMIDABILI
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyGio 31 Ott 2019 - 22:11 Da aleforzaroma

» Udinese ROMA Ore 21:00 (DAZN) Topic Ufficiale
Garcia,faccia da film e carisma all mou EmptyGio 31 Ott 2019 - 22:09 Da aleforzaroma

Iscrizione
Ultimissime
Sport
Highlights
Siti amici
asroma.it
asromaultras.org

Garcia,faccia da film e carisma all mou

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da marco77 il Dom 9 Giu 2013 - 14:37

Voglio la testa di Garcia» è il più bel film di quel genio brutale di Sam Peckinpah, insieme a «Il mucchio selvaggio», due titoli che, per motivi diversi, vestono alla perfezione la Roma di oggi. Metti una meno macabra “faccia” al posto di “testa” e ci siamo, tutto torna. Voglio la faccia di Garcia e Garcia sarà. Fidatevi e preparatevi a esultare. Una faccia come quella di Sabatini non può che sposarsi con una come quella di Garcia. I due sono fatti per “affacciarsi insieme”, nella stessa casa e dalla stessa finestra. Divento fobico grave quando sento gente che pontifica: «Ma chi è questo Garcia? Dopo il 26 maggio ci volevano Allegri o Mazzarri». Chi? Insopportabile caso di pensiero gregario. Di non pensiero. Chi ci doveva riscattare? Quella parodia di Conte? Quella faccia da grullo trapuntata di denti, per non parlare della voce? Non c’era bisogno dell’ultima eclatante conferma per apprezzare la “personalità”, si fa per dire, di Allegri. Bastava riguardare la conferenza stampa di presentazione a Milanello, la sua fantozziana sudarella, l’imbarazzo corposo con cui ingoiava, steso a tappetino, lo show egorroico di Berlusconi. Due anni dopo replica. S’è fatto sculacciare e umiliare pur di conservare la cuccia. Allegri, si capisce, è uomo che sa stare al mondo, ovvero l’arte d’incassare tutto e strusciare sotto traccia. Buon per lui, ma non fa per noi. Pericolo scampato. E quattro milioni d’euro risparmiati in due anni. Ci compri due femori di Paulinho (prendi lui, Roma, e sarai già, subito, dove meriteresti di essere!). Mazzarri? E’ tosto, volitivo, ma non ha un briciolo di genio, la sua faccia è rocciosa, senza un minimo di luce, la sua è la mediocrità dei forzuti disciplinatori. A Roma sarebbe sopravvissuto a stento, solo indovinando una caterva di risultati.

Rudi Garcia a Trigoria sarà una liberazione. Fidatevi. Non ho mai capito se, dopo una certa età, si finisce per somigliare alla propria faccia o è la faccia che finisce per somigliare a quello che si è. Quella di Garcia, solo per il fatto di circolare a Trigoria, sarà il manifesto di un nuovo film. Fidatevi. Cosa pensate sia lo strombazzato “carisma” di Mourinho? Faccia più voce. Aggregate a un pensiero non banale e un’idea grandiosa di sé. I giocatori non sono con lui. I giocatori si farebbero impalare per lui. Perché lui è quello che loro vorrebbero essere. La loro proiezione ideale. Rudi Garcia ha i numeri per eguagliare Mourinho. Fidatevi. Luis Enrique diventò subito una caricatura e non per colpa di Fiorello. Non aveva la faccia e non aveva una storia. Zeman aveva la faccia giusta, ma troppe questioni sospese nell’anima, troppi veleni che lo annebbiavano. Quella faccia diventò cupa e poi torva. Prendete Stekelenburg. Sembrava avere una faccia. Ma, a guardarla bene, non era così. Sotto quella maschera da duro c’era una frigidità a prova di bomba, una distanza emotiva dalle cose, un’assenza di generosità. Sembrava granito, era solo granita. Di panna. La faccia di Garcia brucia. Guardatela bene. Passione pura. Ma senza la sensibilità femminea di Enrique. Garcia sa ridere di gusto quando è il caso. Ma ti sa dire due cose definitive guardandoti negli occhi. Quello che ci vuole a Roma. Il suo scudetto vinto al Lille ne vale cinque di quelli vinti da Allegri al Milan o Ancelotti al Paris Saint Germain. La promozione in Ligue 1 con il Digione o la semifinale, l’anno dopo, in coppa di Francia valgono lo scudetto col Lille. Votato nel 2011 tra i primi dieci allenatori del mondo. Aimè Jacquet, tecnico della Francia campione del mondo ‘98, mica l’ultimo dei cretini, lo definì il “più interessante” degli allenatori di ultima generazione. Uno e trino. Inizia come preparatore atletico, si specializza come tattico, si afferma come allenatore. Se non sai chi è Garcia, non è colpa di Garcia. Meglio, molto meglio lui di Laurent Blanc. Che ha tutto addosso, per quanto ben mimetizzato, quel sopracciò cronico dei francesi. Meglio di Mancini. Strapagato, sopravvalutato e complicato, uomo permaloso come pochi e troppo background romano. Meglio di Bielsa, la cui pazzia è interessante ma non ha freni e oggi, a Trigoria, la pazzia, se deve essere, ha bisogno di un metodo. E poi, volete mettere? Garcia contro Petkovic sarebbe la sfida più suggestiva lungo il Tevere dell’ultimo mezzo secolo. Due uomini, due facce, due leader: un classico alla John Huston.


Giancarlo Dotto


Quando non rosica si può pure leggere stò Dotto
marco77
marco77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 2216
Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da trecci il Dom 9 Giu 2013 - 14:43

Che strano, anche quando fu preso LE furono dette e scritte parole importanti e poi...
Io, come sempre, prima di facili trionfalismi, voglio vedere come andrà.
trecci
trecci
Gold Member
Gold Member

Maschio
Numero di messaggi : 14470
Data d'iscrizione : 30.05.09
Età : 41
Località : Abbiategrasso (MI)

Zodiaco : Toro Cavallo

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da GialloRosso81 il Dom 9 Giu 2013 - 14:51

Che Rudi Garcia sia! A me piaceva Bielsa ma anche Garcia e' un tipo tosto per recuperare un minimo di credibilta' e liberare energie nuove nel depresso ambiente romano, va benissimo Rudi. Ma lasciamolo lavorare.
GialloRosso81
GialloRosso81
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 8682
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da trecci il Dom 9 Giu 2013 - 15:54

2 giorni fa era Blanc, oggi è Garcia, ma non riusciamo proprio ad aspettare prima di accogliere tutti come se fossero i Messia?
Perché poi lo so già, le prime due giornate mette una formazione che non aggrada e diventa il solito allenatore che non capisce nulla.
trecci
trecci
Gold Member
Gold Member

Maschio
Numero di messaggi : 14470
Data d'iscrizione : 30.05.09
Età : 41
Località : Abbiategrasso (MI)

Zodiaco : Toro Cavallo

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Framusician il Dom 9 Giu 2013 - 16:40

Cosa avrà detto sto tizio quando prendemmo Spalletti?
Sarei curiosa.
Framusician
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 23307
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 45
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Ospite il Dom 9 Giu 2013 - 17:33

La parte che riguarda Allegri è pura verità... Dotto è un attento osservatore

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Polly il Dom 9 Giu 2013 - 18:44

marco77 ha scritto:Voglio la testa di Garcia» è il più bel film di quel genio brutale di Sam Peckinpah, insieme a «Il mucchio selvaggio», due titoli che, per motivi diversi, vestono alla perfezione la Roma di oggi. Metti una meno macabra “faccia” al posto di “testa” e ci siamo, tutto torna. Voglio la faccia di Garcia e Garcia sarà. Fidatevi e preparatevi a esultare. Una faccia come quella di Sabatini non può che sposarsi con una come quella di Garcia. I due sono fatti per “affacciarsi insieme”, nella stessa casa e dalla stessa finestra. Divento fobico grave quando sento gente che pontifica: «Ma chi è questo Garcia? Dopo il 26 maggio ci volevano Allegri o Mazzarri». Chi? Insopportabile caso di pensiero gregario. Di non pensiero. Chi ci doveva riscattare? Quella parodia di Conte? Quella faccia da grullo trapuntata di denti, per non parlare della voce? Non c’era bisogno dell’ultima eclatante conferma per apprezzare la “personalità”, si fa per dire, di Allegri. Bastava riguardare la conferenza stampa di presentazione a Milanello, la sua fantozziana sudarella, l’imbarazzo corposo con cui ingoiava, steso a tappetino, lo show egorroico di Berlusconi. Due anni dopo replica. S’è fatto sculacciare e umiliare pur di conservare la cuccia. Allegri, si capisce, è uomo che sa stare al mondo, ovvero l’arte d’incassare tutto e strusciare sotto traccia. Buon per lui, ma non fa per noi. Pericolo scampato. E quattro milioni d’euro risparmiati in due anni. Ci compri due femori di Paulinho (prendi lui, Roma, e sarai già, subito, dove meriteresti di essere!). Mazzarri? E’ tosto, volitivo, ma non ha un briciolo di genio, la sua faccia è rocciosa, senza un minimo di luce, la sua è la mediocrità dei forzuti disciplinatori. A Roma sarebbe sopravvissuto a stento, solo indovinando una caterva di risultati.

Rudi Garcia a Trigoria sarà una liberazione. Fidatevi. Non ho mai capito se, dopo una certa età, si finisce per somigliare alla propria faccia o è la faccia che finisce per somigliare a quello che si è. Quella di Garcia, solo per il fatto di circolare a Trigoria, sarà il manifesto di un nuovo film. Fidatevi. Cosa pensate sia lo strombazzato “carisma” di Mourinho? Faccia più voce. Aggregate a un pensiero non banale e un’idea grandiosa di sé. I giocatori non sono con lui. I giocatori si farebbero impalare per lui. Perché lui è quello che loro vorrebbero essere. La loro proiezione ideale. Rudi Garcia ha i numeri per eguagliare Mourinho. Fidatevi. Luis Enrique diventò subito una caricatura e non per colpa di Fiorello. Non aveva la faccia e non aveva una storia. Zeman aveva la faccia giusta, ma troppe questioni sospese nell’anima, troppi veleni che lo annebbiavano. Quella faccia diventò cupa e poi torva. Prendete Stekelenburg. Sembrava avere una faccia. Ma, a guardarla bene, non era così. Sotto quella maschera da duro c’era una frigidità a prova di bomba, una distanza emotiva dalle cose, un’assenza di generosità. Sembrava granito, era solo granita. Di panna. La faccia di Garcia brucia. Guardatela bene. Passione pura. Ma senza la sensibilità femminea di Enrique. Garcia sa ridere di gusto quando è il caso. Ma ti sa dire due cose definitive guardandoti negli occhi. Quello che ci vuole a Roma. Il suo scudetto vinto al Lille ne vale cinque di quelli vinti da Allegri al Milan o Ancelotti al Paris Saint Germain. La promozione in Ligue 1 con il Digione o la semifinale, l’anno dopo, in coppa di Francia valgono lo scudetto col Lille. Votato nel 2011 tra i primi dieci allenatori del mondo. Aimè Jacquet, tecnico della Francia campione del mondo ‘98, mica l’ultimo dei cretini, lo definì il “più interessante” degli allenatori di ultima generazione. Uno e trino. Inizia come preparatore atletico, si specializza come tattico, si afferma come allenatore. Se non sai chi è Garcia, non è colpa di Garcia. Meglio, molto meglio lui di Laurent Blanc. Che ha tutto addosso, per quanto ben mimetizzato, quel sopracciò cronico dei francesi. Meglio di Mancini. Strapagato, sopravvalutato e complicato, uomo permaloso come pochi e troppo background romano. Meglio di Bielsa, la cui pazzia è interessante ma non ha freni e oggi, a Trigoria, la pazzia, se deve essere, ha bisogno di un metodo. E poi, volete mettere? Garcia contro Petkovic sarebbe la sfida più suggestiva lungo il Tevere dell’ultimo mezzo secolo. Due uomini, due facce, due leader: un classico alla John Huston.


Giancarlo Dotto


Quando non rosica si può pure leggere stò Dotto

A me piaceva pure l'altro sugli sbiaditi, magari inopportuno, tutto quello che volete, ma tanto vero, mi ci sono immedesimata parola per parola. Perché alla fine è tifoso oltre che giornalista, e non fa finta di non esserlo (tifoso romanista).
Mi piace il suo modo di scrivere. E non è la prima volta che viene postato qualche suo articolo su questo forum.

______________________________________________________
"Oggi lo sai che i tempi cupi non finiscono mai. Ma sai pure che pe campacce mejo dentro, c'è bisogno de esse lupi. E allora meno male che te ce sei svejato lupo. Allora meno male che stasera, comunque vada, avrai voja de ululà" (KC1927) C'è solo l'A.S.Roma


"...anch'io potrei andar via perchè c'è gente che non è in grado di reggere un dibattito qualsiasi. Per mia fortuna qualcuno c'è."
Polly
Polly
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 28572
Data d'iscrizione : 08.04.11
Età : 50
Località : Roma

Zodiaco : Vergine Gallo

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Polly il Dom 9 Giu 2013 - 19:43

Comunque, pare che sappia suonare la chitarra, il signor Garsià (detto alla franzosa - cit. Marco77 che cita Don Bastiano)

http://www.corrieredellosport.it/video/calcio/2013/06/09-66044/Rudi+Garcia+alla+chitarra+suona+el+Porompompero

(fonte corrieredellosport.it))

______________________________________________________
"Oggi lo sai che i tempi cupi non finiscono mai. Ma sai pure che pe campacce mejo dentro, c'è bisogno de esse lupi. E allora meno male che te ce sei svejato lupo. Allora meno male che stasera, comunque vada, avrai voja de ululà" (KC1927) C'è solo l'A.S.Roma


"...anch'io potrei andar via perchè c'è gente che non è in grado di reggere un dibattito qualsiasi. Per mia fortuna qualcuno c'è."
Polly
Polly
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 28572
Data d'iscrizione : 08.04.11
Età : 50
Località : Roma

Zodiaco : Vergine Gallo

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Framusician il Lun 10 Giu 2013 - 10:35

L'ho riletto oggi e posso dire che questo articolo mi piace proprio e mi ci ritrovo.
Detto da una che alla faccia della gente da una grandissima importanza.
Mi fa piacere che Dotto possa scrivere queste cose su un quotidiano nazionale, anche se sui laziesi ha sbagliato a farlo, sono d'accordo con chi dice che andava fatto in un posto tutto romanista o che doveva farlo scrivere a Barbs come ha detto Marco Very Happy
La parte non solo su Allegri, ma anche si Mancini e su Blanc, quell'antipatico che ha schifato pure i francesi.
Sulla domanda sulla faccia a una certa età... io una risposta ce l'avrei.
Mia nonna materna, quella del Lazio, diceva "Fino a cinquant'anni hai la faccia che la natura t 'ha dato; dopo i cinquanta hai la faccia che ti meriti".
Cara nonna.
Secondo me pure un po' prima dei cinquanta.
Framusician
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 23307
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 45
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Ospite il Lun 10 Giu 2013 - 10:47

IL CORRIERE DELLO SPORT (M.Evangelisti) - Trovato il tecnico (Rudi Garcia) resta da capire come giocherà la squadra giallorossa nella prossima stagione. Il tecnico francese, ma di origini spagnole, è abituato ad allenare corpo e mente dei giocatori a sua disposizione. Garcia è un allenatore molto 'scenografico', pronto a correggere ogni interpretazione sbagliata con le urla e con parchi gesti delle mani. Come sottolinea 'Il Corriere dello Sport', Rudi adora i giocatori intelligenti e Totti prima di ogni altra cosa è un intellettuale del calcio. Siamo sicuri che il tecnico troverà la migliore collocazione possibile per il giocatore più rappresentativo del gruppo. Totti verrà schierato come finto attaccante di sinistra o come faro sulla trequarti, a seconda dei momenti e della distribuzione del gioco tra il 4-2-3-1 con il quale ha vinto lo scudetto per il Lilla nel 2011 e il 4-3-3 con il quale ha raddrizzato l'ultima stagione partita con il fiato corto e chiusa in progressione. Ma potrebbe persino utilizzare il Capitano da centravanti. Il gioco richiesto da Garcia parte dalla difesa, che si chiude e riparte con un centrale dai piedi fini. Abbastanza fini da lanciare l'azione con giudizio. Il centrocampo favorito dell'allenatore è forte, fisico e ben piantato su due mediani. Tra i quali può esserci un regista oppure no. Quali sono invece le caratteristiche richieste agli attaccanti? Serve che i membri del commando siano in grado di saltare l'uomo, ma non è questo l'unico ingrediente indispensabile. Le squadre di Garcia costruiscono occasioni soprattutto attraverso un generale movimento senza palla.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Framusician il Lun 10 Giu 2013 - 11:53

Questo giornalista vuole fregare il mestiere all'allenatore?
Ma il centrale in grado di costruire gioco ce l'abbiamo?
Lo voleva pure scucchione, ricordo.
Potrebbe essere Benatia?
E i due mediani forti e fisici?
Vai a vedere che questo De Rossi se lo tiene e gli fa fare il minimo che dice Prandelli che però in nazionale fa.
Sempre che Baldisseri dica cose fondate .
Framusician
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 23307
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 45
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Cerezo74 il Lun 10 Giu 2013 - 18:06

io sto garcia non ho la più pallida idea di chi sia,se dimostrerà di essere bravo benvenga
Cerezo74
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschio
Numero di messaggi : 32913
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 45
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da marco77 il Lun 10 Giu 2013 - 18:10

giova77 ha scritto:IL CORRIERE DELLO SPORT (M.Evangelisti) - Trovato il tecnico (Rudi Garcia) resta da capire come giocherà la squadra giallorossa nella prossima stagione. Il tecnico francese, ma di origini spagnole, è abituato ad allenare corpo e mente dei giocatori a sua disposizione. Garcia è un allenatore molto 'scenografico', pronto a correggere ogni interpretazione sbagliata con le urla e con parchi gesti delle mani. Come sottolinea 'Il Corriere dello Sport', Rudi adora i giocatori intelligenti e Totti prima di ogni altra cosa è un intellettuale del calcio. Siamo sicuri che il tecnico troverà la migliore collocazione possibile per il giocatore più rappresentativo del gruppo. Totti verrà schierato come finto attaccante di sinistra o come faro sulla trequarti, a seconda dei momenti e della distribuzione del gioco tra il 4-2-3-1 con il quale ha vinto lo scudetto per il Lilla nel 2011 e il 4-3-3 con il quale ha raddrizzato l'ultima stagione partita con il fiato corto e chiusa in progressione. Ma potrebbe persino utilizzare il Capitano da centravanti. Il gioco richiesto da Garcia parte dalla difesa, che si chiude e riparte con un centrale dai piedi fini. Abbastanza fini da lanciare l'azione con giudizio. Il centrocampo favorito dell'allenatore è forte, fisico e ben piantato su due mediani. Tra i quali può esserci un regista oppure no. Quali sono invece le caratteristiche richieste agli attaccanti? Serve che i membri del commando siano in grado di saltare l'uomo, ma non è questo l'unico ingrediente indispensabile. Le squadre di Garcia costruiscono occasioni soprattutto attraverso un generale movimento senza palla.

Manco a facce apposta,questi articoli me fanno mori dalle risate...se volete capire perchè leggetelo e poi andate a vedere quello che ho scritto sul post di totti e ddr.Eeeeeeeeeeee,gnà faccio!!!
marco77
marco77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 2216
Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 10 Giu 2013 - 18:29

giova77 ha scritto:IL CORRIERE DELLO SPORT (M.Evangelisti) - Trovato il tecnico (Rudi Garcia) resta da capire come giocherà la squadra giallorossa nella prossima stagione. Il tecnico francese, ma di origini spagnole, è abituato ad allenare corpo e mente dei giocatori a sua disposizione. Garcia è un allenatore molto 'scenografico', pronto a correggere ogni interpretazione sbagliata con le urla e con parchi gesti delle mani. Come sottolinea 'Il Corriere dello Sport', Rudi adora i giocatori intelligenti e Totti prima di ogni altra cosa è un intellettuale del calcio. Siamo sicuri che il tecnico troverà la migliore collocazione possibile per il giocatore più rappresentativo del gruppo. Totti verrà schierato come finto attaccante di sinistra o come faro sulla trequarti, a seconda dei momenti e della distribuzione del gioco tra il 4-2-3-1 con il quale ha vinto lo scudetto per il Lilla nel 2011 e il 4-3-3 con il quale ha raddrizzato l'ultima stagione partita con il fiato corto e chiusa in progressione. Ma potrebbe persino utilizzare il Capitano da centravanti. Il gioco richiesto da Garcia parte dalla difesa, che si chiude e riparte con un centrale dai piedi fini. Abbastanza fini da lanciare l'azione con giudizio. Il centrocampo favorito dell'allenatore è forte, fisico e ben piantato su due mediani. Tra i quali può esserci un regista oppure no. Quali sono invece le caratteristiche richieste agli attaccanti? Serve che i membri del commando siano in grado di saltare l'uomo, ma non è questo l'unico ingrediente indispensabile. Le squadre di Garcia costruiscono occasioni soprattutto attraverso un generale movimento senza palla.

Ad un certo punto sembra che Garcia possa essere scelto per far giocare soprattutto Totti e De Rossi, poi nelle parte in grassetto, sembra escluderli.

QuattroTreTre
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 17388
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 10 Giu 2013 - 18:32

Framusician ha scritto:Questo giornalista vuole fregare il mestiere all'allenatore?
Ma il centrale in grado di costruire gioco ce l'abbiamo?
Lo voleva pure scucchione, ricordo.
Potrebbe essere Benatia?
E i due mediani forti e fisici?
Vai a vedere che questo De Rossi se lo tiene e gli fa fare il minimo che dice Prandelli che però in nazionale fa.
Sempre che Baldisseri dica cose fondate .

Benatia non è un centrale da "costruzione". I due mediani forti e fisici? Mi vengono i brividi, per fortuna st'articolo mi sa di giornalista che s'allarga.
QuattroTreTre
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 17388
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Framusician il Lun 10 Giu 2013 - 19:16

Io non ho ancora deciso se questo è un semplice giornalista banfone o se è anche un gran menagramo.
A parte che un allenatore che voglia due mediani forti e fisici non può fare quel gioco per cui Garcia viene esaltato dagli addetti ai lavori, che possa esserci un regista oppure no mi fa ridere, insomma, ecco, deciditi.
Il discorso sul centrale da costruzione: sinceramente non mi ha mai convinta. Metti che si infortuna o è squalificato, il tuo gioco salta?
E poi costringere uno a chiudere e ripartire mi sembra un po' un rischio, meglio che il centrale pensi a scacciare il pericolo senza paura di sbagliare e a fr ripartire l'azione ci pensi qualcun altro.
Framusician
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 23307
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 45
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 10 Giu 2013 - 19:20

Uno dei due mediani "fisici" deve per forza essere meno fisico e più tecnico, altrimenti Totti (o chi per lui) dovrà comunque tornare a prendersi il pallone rallentando il gioco.
QuattroTreTre
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 17388
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da marco77 il Lun 10 Giu 2013 - 19:23

quattrotretre ha scritto:Uno dei due mediani "fisici" deve per forza essere meno fisico e più tecnico, altrimenti Totti (o chi per lui) dovrà comunque tornare a prendersi il pallone rallentando il gioco.

Difatti quelle volte che il regista l ha fatto Pjanic Totti andava in profondità che era una bellezza..mica rientrava e gli pestava i piedi..no no.
marco77
marco77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 2216
Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 10 Giu 2013 - 19:32

marco77 ha scritto:
quattrotretre ha scritto:Uno dei due mediani "fisici" deve per forza essere meno fisico e più tecnico, altrimenti Totti (o chi per lui) dovrà comunque tornare a prendersi il pallone rallentando il gioco.

Difatti quelle volte che il regista l ha fatto Pjanic Totti andava in profondità che era una bellezza..mica rientrava e gli pestava i piedi..no no.

Mi sa che è a te che Totti pesta i piedi.
QuattroTreTre
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 17388
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da bardamu il Lun 10 Giu 2013 - 22:32

marco77 ha scritto:
quattrotretre ha scritto:Uno dei due mediani "fisici" deve per forza essere meno fisico e più tecnico, altrimenti Totti (o chi per lui) dovrà comunque tornare a prendersi il pallone rallentando il gioco.

Difatti quelle volte che il regista l ha fatto Pjanic Totti andava in profondità che era una bellezza..mica rientrava e gli pestava i piedi..no no.

Ma il regista della Roma non era Daniele De Rossi, il grandissimo centrocampista centrale da 6 (sei) milioni di euro l'anno, tra i quattro più forti del mondo, alias DDR altrimenti detto Capitanfuturo? Quello che lascia il posto solo a Pirlo (che evidentemente quando vede i suoi lanci gli ride in faccia).
bardamu
bardamu
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 11107
Data d'iscrizione : 06.12.08

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 10 Giu 2013 - 22:35

bardamu ha scritto:
marco77 ha scritto:
quattrotretre ha scritto:Uno dei due mediani "fisici" deve per forza essere meno fisico e più tecnico, altrimenti Totti (o chi per lui) dovrà comunque tornare a prendersi il pallone rallentando il gioco.

Difatti quelle volte che il regista l ha fatto Pjanic Totti andava in profondità che era una bellezza..mica rientrava e gli pestava i piedi..no no.

Ma il regista della Roma non era Daniele De Rossi, il grandissimo centrocampista centrale da 6 (sei) milioni di euro l'anno, tra i quattro più forti del mondo, alias DDR altrimenti detto Capitanfuturo? Quello che lascia il posto solo a Pirlo (che evidentemente quando vede i suoi lanci gli ride in faccia).

La verità è che De Rossi voleva giocare nel 4-2-3-1, limitarsi a qualche passaggio orizzontale e poi entrare in scivolata qua e la e fare l'eroe della curva. Ti ricordi i vecchi tempi quando giocava anche a calcio?
QuattroTreTre
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 17388
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da bardamu il Lun 10 Giu 2013 - 22:55

Sì mi ricordo. Ma quando la testa non c'è più inutile insistere. Tre anni fa dicevo che cambiare aria poteva solo far bene non solo a lui ma anche alla Roma. Dice no, è da pazzi privarsi di un giocatore così... ecco, oggi sarebbe da pazzi continuare a tenerlo.
bardamu
bardamu
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 11107
Data d'iscrizione : 06.12.08

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Framusician il Lun 10 Giu 2013 - 22:58

quattrotretre ha scritto:
bardamu ha scritto:
marco77 ha scritto:
quattrotretre ha scritto:Uno dei due mediani "fisici" deve per forza essere meno fisico e più tecnico, altrimenti Totti (o chi per lui) dovrà comunque tornare a prendersi il pallone rallentando il gioco.

Difatti quelle volte che il regista l ha fatto Pjanic Totti andava in profondità che era una bellezza..mica rientrava e gli pestava i piedi..no no.

Ma il regista della Roma non era Daniele De Rossi, il grandissimo centrocampista centrale da 6 (sei) milioni di euro l'anno, tra i quattro più forti del mondo, alias DDR altrimenti detto Capitanfuturo? Quello che lascia il posto solo a Pirlo (che evidentemente quando vede i suoi lanci gli ride in faccia).

La verità è che De Rossi voleva giocare nel 4-2-3-1, limitarsi a qualche passaggio orizzontale e poi entrare in scivolata qua e la e fare l'eroe della curva. Ti ricordi i vecchi tempi quando giocava anche a calcio?
Mi stai ricordando pure i tempi di Coach Scucchia che guarda caso lui difendeva tanto!
Framusician
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 23307
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 45
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 10 Giu 2013 - 23:00

bardamu ha scritto:Sì mi ricordo. Ma quando la testa non c'è più inutile insistere. Tre anni fa dicevo che cambiare aria poteva solo far bene non solo a lui ma anche alla Roma. Dice no, è da pazzi privarsi di un giocatore così... ecco, oggi sarebbe da pazzi continuare a tenerlo.

Su internet molta gente se la prende con Zeman per il declino di De Rossi, menomale che qui siamo testimoni che se ne parla da anni di involuzioni e di cause e giustificazioni, ma il limite è stato oltrepassato parecchio tempo fa.
QuattroTreTre
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 17388
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Framusician il Lun 10 Giu 2013 - 23:02

Che idioti, ma che, tifano Roma da un anno?
Framusician
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 23307
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 45
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Garcia,faccia da film e carisma all mou Empty Re: Garcia,faccia da film e carisma all mou

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum