LA PROSSIMA PARTITA
20 DICEMBRE 2017

ORE 17.30

ROMA - TORINO







Ultimi argomenti
» partite giornata 17
Oggi alle 21:22 Da bardamu

» devo spezzare un'altra lancia a favore di un "laziale"
Oggi alle 21:21 Da bardamu

» A un soffio dalla fine
Oggi alle 21:04 Da GialloRosso81

» Occhio, così non si va da nessuna parte
Oggi alle 18:53 Da QuattroTreTre

» SERIE A - PUNTO DELLA SITUAZIONE
Oggi alle 18:50 Da QuattroTreTre

» partite giornata 18
Oggi alle 17:33 Da bardamu

» Roma-cagliari ore 20,45 il topic ufficiale
Ieri alle 10:11 Da giova77

» VOCI DI MERCATO STAGIONE 2017-18
Gio 14 Dic 2017 - 17:37 Da bardamu

» Maporcadiquellavaccaschifosa
Gio 14 Dic 2017 - 17:07 Da trecci

» sorteggio champions
Mer 13 Dic 2017 - 23:19 Da aleforzaroma

» partite giornata 16
Mer 13 Dic 2017 - 23:03 Da aleforzaroma

» DNA BACATO
Lun 11 Dic 2017 - 12:35 Da Framusician

» CLASSIFICA V TURNO
Ven 8 Dic 2017 - 18:57 Da aleforzaroma

» NUOVO STADIO
Gio 7 Dic 2017 - 11:30 Da giova77

» VINCERE IL GIRONE DI FERRO
Mer 6 Dic 2017 - 6:56 Da Cerezo74

» Roma - qarabag ore 20.45 il topic ufficiale
Mar 5 Dic 2017 - 23:05 Da QuattroTreTre

Iscrizione
Ultimissime
Sport
Highlights
Siti amici
asroma.it
asromaultras.org

E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Ospite il Gio 7 Lug 2016 - 16:06

Da stamattina tutti (o quasi) in ritiro a Trigoria.

Quest'anno si parte già con molti "big" tra cui Strootman, Salah, Totti, Dzeko, Perotti, Manolas, ecc.

Oggi visite mediche, domani primo allenamento ufficiale e poi sabato partenza per Pinzolo.

Dai eh che chi ben inizia è à metà dell'opera... cheers cheers cheers

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da QuattroTreTre il Gio 7 Lug 2016 - 17:58

bandiera grande bandiera grande bandiera grande bandiera grande
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15011
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Gio 7 Lug 2016 - 21:40

si, vabbè ,ne riparliamo prima della befana quando saremo già tagliati fuori dal campionato , sperando di passare il preliminare di chempions contro il Real fffhhskfjkerjhh united.
probabilmente in quel periodo se va bene saremo in ancora presenti in coppa italia
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Ospite il Ven 8 Lug 2016 - 9:19

Mah, io non sono così pessimista come voi. Anzi...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da QuattroTreTre il Ven 8 Lug 2016 - 11:35

"Voi" chi?
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15011
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Ven 8 Lug 2016 - 14:05

io sono l'unico pessimista

e vi dico che entro la befana (massimo fine gennaio)saremo fuori da ogni lotta per lo scudetto

se ci qualifichiamo al preliminare per la chempions ,se siamo fortunati e troviamo un girone di pippe passiamo il turno ,e poi usciamo agli ottavi

la coppa italia se va bene arriveremo forse in semifinale


insomma sono grossomodo le previsioni degli ultimi anni
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Ven 8 Lug 2016 - 14:10

dimenticavo che entro natale si inizierà a parlare di pianic come un fuoriclasse di caratura galattica

mentre invece a roma lo si è trattato spesso chome una sota di ladro del posto di totti ,che prima che finisca il prossimo campionato avrà la gente in pellegrinaggio ad implorarlo di fare un altro rinnovo



come gli altri anni vi dicevo segnate la data quando ho fatto le previsioni e a fine anno sbugiardatevi,ne sarei ben lieto

segnatevela pure quest'anno se mai potesse servire


e natralmente non dico nulla della sfavillante annata che farà benatià
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Ospite il Ven 8 Lug 2016 - 14:16

QuattroTreTre ha scritto:"Voi" chi?

Cerezo, GR e barda

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Framusician il Ven 8 Lug 2016 - 21:55

Io quest'anno non sono pessimista ma scettica perché non mi va di rimanerci male.
Aspetto di vedere almeno che squadra consegnano a Spalletti.
PS Ma Sabatino non se ne doveva andare?
avatar
Framusician
Admin
Admin

Femminile
Numero di messaggi : 22381
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 43
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da bardamu il Ven 8 Lug 2016 - 22:00

vabbè se vogliamo prenederci per il c**o parliamo pure di scudetto. io mi accontenterei di sentire la società dire che "vogliamo fare bene", che è la frase più stupida che tutti dicono, ma non fa male a nessuno e tant è. se poi vogliamo farci prendere per il c**o come negli ultimi 15 anni va bene così.
avatar
bardamu
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 9438
Data d'iscrizione : 06.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Framusician il Sab 9 Lug 2016 - 0:27

Qualcuno di noi ha parlato di scudetto?
Su, pensa alla lazie che la prende pe fondelli pure Ryanair!
avatar
Framusician
Admin
Admin

Femminile
Numero di messaggi : 22381
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 43
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Sab 9 Lug 2016 - 8:31

volevo dire una mia pacata opinone


MA CHE MMMINCHIA ME NE STRAFOTTE A ME DELLA LAZIO
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Sab 9 Lug 2016 - 21:33

A proposito dell'inizio della nuova stagione,avete già potuto più che ampiamente leggere le mie previsioni.

a proposito del fatto che a inizio di questa stagione ci troviamo con un 40enne e l'anno prossimo ci troveremo un 41 enne e tra due anni un 42 enne
come sostenevo si sta già lavorando in questa direzione
http://www.calciomercato.it/news/387900/roma-lavoro-a-parte-per-totti.html
http://www.tuttomercatoweb.com/roma/?action=read&idtmw=851962

a proposito del fatto che  la cessione di pianic alla juve è una delle cose più vergognose mai viste nella storia della roma
http://www.calciomercato.com/news/nike-che-gaffe-in-vendita-la-maglia-della-roma-di-pjanic-438712
http://www.calciomercato.com/news/totti-spero-che-la-societa-riduca-il-gap-con-la-juventus-415631

bello mio lo sai come si fa a ridurre il gap con la juve ,pensionando i vecchi come te , cacciando i ladri come il barba e tenendo i Pianic

spero che (e non credo che ci sia bisogno delle mie speranze) ci segni una betta doppietta a torino e una bella tripletta su punzione a roma
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da QuattroTreTre il Dom 10 Lug 2016 - 9:12

Vergognoso è il contratto (e le clausule) del contratto che avevamo con Pjanic, a prescindere dall'eventuale attaccamento alla Roma del giocatore, una clausula rescissoria di quel tipo è un invito a cercare di andar via il più presto possibile. Su Totti esageri, ma su De Rossi... questo è l'ultio hanno di contratto, SPERIAMO che non gli venga l'idea malsana di ronnovare.
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15011
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Dom 10 Lug 2016 - 20:56

caro mio inizia a entrare nell'ordine delle idee che derossi te lo porterai avanti fino ai 40 anni
su totti esagero???
esageravo anche 5 anni fa quando vi dicevo che la juve come monimo avrebbe vinto 6 scudetti di fila
il sesto l'hanno ormai già vinto ancora prima che inizi il campionato
scommetto che prima della befana si inizierà a fantasticare su un suo reale rinnovo e stanno già lavorando a questo scopo,il suo entuage,pezzi di società e tutti i curvaroli che hanno paura di un pezzo di plexiglass
http://www.calciomercato.com/news/roma-tutti-pazzi-per-totti-video-quanti-autografi-per-il-capitan-703605

avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da bardamu il Lun 11 Lug 2016 - 0:06

a parte la contentezza per la vittoria del portogallo... mi sa che derossi ha un contratto fino al 2018
avatar
bardamu
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 9438
Data d'iscrizione : 06.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Lun 11 Lug 2016 - 8:40

bardamu ha scritto:a parte la contentezza per la vittoria del portogallo... mi  sa che derossi ha un contratto fino al 2018

tranquillo che rinnoverà fino al 2025 mannaggia a lui
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 11 Lug 2016 - 9:32

bardamu ha scritto:a parte la contentezza per la vittoria del portogallo... mi  sa che derossi ha un contratto fino al 2018

Scadenza 30/06/2017
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15011
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Lun 11 Lug 2016 - 13:26

non penserete davvero che a fine contratto se ne andrà???
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Ospite il Lun 11 Lug 2016 - 14:54

Sicuro! Pallotta non glielo rinnova di certo, vedrai

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Lun 11 Lug 2016 - 20:51

giova77 ha scritto:Sicuro! Pallotta non glielo rinnova di certo, vedrai
commetto il mio reddito di un anno intero contro un gelato offerto da te che derossi rinnoverà
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Lug 2016 - 17:54

CONFERENZA STAMPA – Al ritiro di Pinzolo, dopo le presentazioni di Gerson e Alisson, è il momento di Luciano Spalletti. Il mister toscano, acclamato dai tifosi a più riprese nella cornice del Val Rendena Village, si è pronunciato in conferenza stampa davanti i microfoni dei giornalisti. Queste le sue parole:
dall’inviato a Pinzolo
Riccardo Cotumaccio

Le sensazioni sui nuovi ragazzi?
“Alisson, Iturbe, Paredes, Mario Rui, Gerson, Seck e Ricci, sono qui a darci una mano. Per il momento non vedo fuoriclasse ma possono venirci comodi a integrare quella che è la qualità dei professionisti della prima squadra. Alisson ha grande personalità, mi piace. Iturbe sono curioso, mi ha detto ‘voglio sapere il tuo pensiero nei miei confronti’. Io gli ho risposto ‘sono curioso di vedere le tue qualità’. Sono predisposto bene nei suoi confronti, le cose più importanti le ha. Non conterà come si è presentato ieri sera, un gol in partitella, conta la solidità di continuità. Il nostro sarà un periodo lungo, non breve. Ci vuole fermezza nelle valutazioni. Paredes lo conosco bene, sono di Empoli. Ha qualità facilmente rimarcabili, gli manca un po’ di velocità nella gestione della palla, nella qualità della scelta. Mario Rui ha un grande carattere, grande spirito di sacrifico. Non ha problemi con le caratteristiche dell’avversario, ma è chiaro che ha quella fisicità lì, non il massimo. Seck lo sto imparando a conoscere, ma è bellino. Molto carino. Rincorre, si butta in scivolata, si prende le responsabilità. Ha voluto far parte della nostra squadra, è un biglietto da visita importante. Ricci l’ho seguito io, anche Alessandro Pane, abbiamo guardato i nostri calciatori fuori insieme a Balzaretti. Ci ha fatto una buonissima impressione. Gerson ha qualità, bisogna fargli trovare un ambiente che gli permetta di esprimere le sue doti. Agli europei spero bastino questi giorni di vacanze, la stagione è lunga”.
I quattro europei vengono in tournée?
“Sì, montano con noi sopra l’aereo”.
Domani si inizia in campo, c’è la prima amichevole. Cosa si aspetta?
“Tutto e niente. Domani diventa fondamentale l’idea di squadra, l’idea di voler essere squadra in campo. Si andrà subito a parlare di quelle qualità che deve avere la squadra. Se si riconquista palla alta avremo vantaggio, qualche volta gli sarà concesso di venire nella nostra metà campo. Cercheremo di non esagerare nel tenere la palla, nel far meno tocchi possibili, spostare la palla diventa fondamentale. L’anno scorso è stato il nostro cavallo di battaglia. Lo dobbiamo riprendere subito attraverso il comandare, il carattere, le situazioni di gioco. Questo può fare la differenza per sopperire a delle differenze. Non ci deve poi venire a mancare la stessa, continua ricerca di andare dietro la linea difensiva. Bisogna allungare la linea difensiva. Bisogna stare corti, l’anno scorso lo abbiamo fatto benino, ma non bene, con la linea difensiva. Perché poi si aiuta il centrocampo, aiutandoci a vicenda. Va fatto tutto nella maniera più svelta. E’ chiaro che poi ci vorrà questa qualità di impatto fisico, nel nostro campionato ci sono squadre che con l’impatto fisico fanno la differenza. Qualche giocatore dovrà metterci qualcosa di più nelle qualità che già possiede. I duelli bisogna vincerli, bisogna cercarli, portando a casa la palla di nessuno in fase di possesso e non possesso. Sotto lo score dei numeri sarà importante”.
Nell’obiettivo di ridurre il gap con la Juve quanto è difficile fare a meno dell’unico centrocampista, Pjanic, a essere andato in doppia cifra in gol e assist?
“Mire mi ha chiamato la sera prima di leggerlo sui giornali. Ci siamo detti delle cose che riguardano noi. Mi ha fatto molto piacere questo fatto. Su qualche dichiarazione fatta bisogna che mi accerti, anche se non vedo niente di brutto. Se dice che lì sono più bravi non lo so, io ho lavorato solo in un grande club, la Roma. Fare differenze è difficile. Lavoro con i calciatori per un anno intero. Se Pjanic dice che lavorano bene vuol dire che è così, sa accorgersi delle qualità altrui. Lui è un giocatore importante, la Juve è stata brava, forte a prenderlo. Può fare più cose, ha più scelte di qualità e di piede. O anticipa il tocco di un metro o lo ritarda, mandandoti sempre a dover pensare in maniera oscura la visione di gioco. Una caratteristica fondamentale che aveva Pizarro. Poi ha un gran piede, arrivato al limite dell’area. Brava la Juve ad esserselo portata a casa. Noi dobbiamo trovare la soluzione, qualcuna ce l’abbiamo in casa, altre arriveranno con l’approfondimento di altri professionisti. Persone serie, che lavorano nella maniera corretta. Poi ci sono i ragazzi della Primavera. Che vi devo dire sul gap? Che vuol dire? Il nostro obiettivo è di confrontarci ad armi pari con tutte le squadre della Serie A. Dobbiamo tentare di dare battaglia a tutte di volta in volta, non è solo quello che fa piacere a voi. Se si fa una partita a poker dove al tavolo c’è un giocatore che ha vinto gli ultimi tornei e in questo gioco ha vinto le ultime mani possedendo molte fiches avendo la possibilità di gestire la strategia di gioco, bluffando o raddoppiando le puntate, come si fa? Ditemelo voi? La situazione è questa. Sono stati bravi negli ultimi anni, anche in questo che è ancora in corso. Dobbiamo trovare le soluzioni per sopperire a questo. Abbiamo un avversario con molte fiches, molto forte”.
Juan Jesus può essere utile?
“E’ un giocatore di prima qualità e noi stiamo cercando di fare mercato cercando giocatori di prima qualità. Questo in considerazione con la valutazione di quanto il club può permettersi. Noi vogliamo giocatori di prima qualità, per quella che è la nostra potenzialità. Stiamo lavorando forte per portare il meglio, compatibilmente con quanto il club può permettersi”.
Nacho?
“Sono giocatori monitorati da Walter. Abbiamo bisogno minimo di due difensori. Centrali ma anche in un’altra maniera. Giocatori con questa duttilità diventa fondamentale averli. Ti faccio un esempio: viene Juan Jesus, se lui è a disposizione insieme a Zukanovic e viene a mancare Manolas, un sinistro a destra ti gioca difficilmente. Se un destro a sinistra gioca, viceversa è difficile. Poi abbiamo Gyomber, ma in questo caso qui serve un calciatore che possa fare centrale, terzino e via, perché Rudiger ci ha fatto comodo in questa sua duttilità. Uno che ha caratteristiche diverse da quelle di Florenzi ci vuole. Sono giocatori che seguiamo, il direttore sportivo ne sta parlando”.
La Roma è un cantiere aperto…
“Mi permetto di puntualizzare. In questo calcio qui è diverso. Il rischio di fare le cose subito può farti perdere occasioni che arrivano una settimana dopo. Ormai è un mercato aperto. Se fai forzature e poi passa la situazione migliore è un guaio. Noi si cerca questi calciatori, ma un po’ di margine lo teniamo. Se contiamo 4 titolari (gli europei, ndr) che arrivano tra dieci giorni, questa presa di posizione possiamo averla anche nei confronti del mercato”.
Il gap con la Juve si è acuito, si può accorciare con la qualità del gioco al di là del valore dei giocatori?
“La qualità del gioco è un punto che va a nostro favore, come altre cose. Ma vale un punto, forse due, se riesci come hanno fatto questi professionisti l’anno scorso in campionato. La Juventus può prendere chi gli pare. Noi abbiamo tutte le squadre nel mirino, volendoci confrontare nella maniera corretta vincendo le partite. Non ci sono scusanti, dobbiamo puntare al massimo, nonostante gli avversari con molte fiches”.
C’è l’idea di tornare alla difesa a 3?
“Così, noi vogliamo esercitare il nostro modo di stare in campo durante la prossima stagione con la difesa a 4 e la difesa a 3. Lavoreremo anche sulla difesa a 3. La squadra dovrà essere pronta a cambiare, in tutte e due i moduli”.
Ci conferma il ritorno a Roma di Franco Baldini? Spera in un suo ritorno?
“Non lo so, ma a me farebbe piacere. Lui è un professionista valido, una persona intelligente, un professionista esperto. Io ci parlo spesso, è uno dei miei amici. So che è molto vicino alla figura del presidente, ma questo riguarda il presidente. Io mi son scelto lui come amico (indica l’ufficio stampa, ndr), lui s’è scelto Baldini…”.
Dzeko sarà il titolare della Roma?
“Ora posso guardarlo e valutarlo. L’ho aiutato più di tutti nella scorsa stagione. E’ importante che lui abbia intenzione di far parte della nostra squadra la prossima stagione. Se ha questa intenzione è lui il centravanti della Roma”.
La prossima stagione arriverà un rinnovo di contratto? Il non rinnovo è un messaggio sbagliato?
“Il mio contratto scade a fine stagione. Non ho un rinnovo automatico. Può essere l’ultimo anno come il primo. Sono un allenatore a scadenza per quello che è la firma del contratto. Se sarà davvero il mio ultimo anno lo dirà questa stagione, in base a come lavorerò. Io non voglio stare comodo, voglio sentirmi acceso. Voglio che i giocatori sappiano che io mi gioco la prossima stagione. Io voglio rimanere nella Roma, voglio giocarmi bene la stagione. Poi si dice che la Roma paga ancora gli allenatori… le cose cambiano velocemente, bisogna lavorare però in maniera professionale. Altrimenti poi resti fuori. Sono stato qui 4 anni bellissimi, in cui la palla girava bene, poi sono andato via. Poi i contratti sono tutte cose che interessano a voi, a lei, a te… (si riferisce al giornalista con aria ironica, ndr). Non voglio pararmi il culetto, voglio lavorare bene. Per me è un segnale giusto”.
Il ritorno di Strootman?
“Ci vogliono tanti leader, tanti grandi calciatori. Sarà una storia lunghissima, di campioni ne servono tanti. Noi siamo alla ricerca di qualche altro leader. Strootman è già uno di questi, ma ce ne vogliono altri. Non carichiamolo troppo. Saprà gestire tutto, però il ragazzo per quello che ha passato ha bisogno di un periodo di partite in cui non sarà al massimo delle sue qualità individuali. Lui ha bisogno di giocare un pochino. Quanto successo l’anno scorso non è sufficiente. Gli allenamenti lo riportano ad avere un equilibrio di condizioni. Strootman è uno forte, molto forte”.
E’ vero che volevi cautelarti su Szcesny vedendo prima Alisson?
“Sono due portieri forti. Stiamo lavorando per riportare Szczesny. Ci vogliono due portieri forti, è sempre un vantaggio. Per ora ne abbiamo due, Lobont e Alisson. Però ce ne vuole un altro forte. Vedremo chi sarà”.
El Shaarawy prima punta?
“Lo escluderei, fin da subito. Non so chi l’abbia scritto. Ho fatto giocare tutti prima punta, ma in quel settore lì va ad essere una considerazione forte. Quella di ricever palla spalle alla porta o di taglio, venendo lungo, ti trova davanti all’avversario, bacchettandoti da dietro. Stephan ha invece bisogno di un po’ di spazio. Spesso gli chiedo di stare più dentro il campo, ma nei momenti dove la squadra va a giocare forte con il terzino alto (Digne lo faceva), Stephan andava alto, dando dei vantaggi alla squadra come è successo a Empoli. Iturbe, invece, potrebbe farlo. Anche a Salah ho chiesto di stare dentro il campo, ma poi lui, con quella faccetta gentile, mi chiede ‘posso andare più in là?’. Quando gli crei 360 gradi di attenzione nel pericolo è diverso che averne 180. Centrale diventa difficile. Iturbe è più fisico, regge botta, vuole palla sui piedi”.
Lo ha già fatto con la Roma…
“Mi fa piacere, non lo sapevo. Il fatto del piede contrario mi piace. Quando Florenzi è stato messo sulla sinistra con la Nazionale è stato costretto a impostare e a mettersela sul sinistro, al di là di alcune necessità particolari. Quando rientra sul destro, però, fa male. Florenzi alto può farlo anche a sinistra, al fine dei numeri e degli assist. Sarebbe più prolifico lì che a destra. A destra si contano più cross, ma non è detto che sia un vantaggio. Il venire dentro è sempre un segno per la linea difensiva avversaria. Quando arrivi alla linea dell’area di rigore è un segnale per la linea difensiva. Quello fa la differenza nell’attenzione e nei vantaggi della linea difensiva e poi in fase offensiva”.
Chi può sostituire Pjanic sulle punizioni?
“Florenzi, El Shaarawy, Perotti, De Rossi…”.
Dal fondo della sala stampa: C’è Totti!
Spalletti alza le mani colpito: “Sicuro! Lui le sa battere”.
Strootman può sopperire all’assenza del regista?
“Dipende anche dalla forza dell’avversario. Posso mettere anche De Rossi basso, lui è lui. Nainggolan ha la caratteristica del saltarti addosso. Lo reputi non pericoloso e poi ti salta addosso. Paredes può farlo. Vainqueur magari non ha queste qualità di profondità, ma in palla corta e fraseggio è bravo e tignoso in fase di recupero palla. Questa caratteristica di essere tignosi ce l’ha tutta. Per il momento starei tranquillo se non capitano necessità particolari”.
Ha rilevato in campo un deficit mentale che rende più difficile concepire il pallone come un’arma?
“Ieri ho detto dieci volte ‘se si fa questo non va bene, chi ha paura non gioca’. 10 a 1 hanno fatto la cosa giusta. Se siamo nel contesto vero e non ci prendiamo responsabilità diventa difficile. Allora bisogna stimolarli”.
L’ufficio stampa chiude la conferenza, Luciano Spalletti vuole continuare.
Totti con la testa giusta?
“Il modo di gestirlo correttamente è quello dell’anno scorso. Poi dipenderà anche da quello che metterà in pratica. L’anno scorso poteva essere utilizzato di più. Come non ero d’accordo quando tutti lo volevano in campo adesso, non sono d’accordo quando si dice che questo è il suo ultimo anno. Volete fare il tour? Eh? Vi garba così? Non sono io quello che può dire quando Totti smette. Non potete essere voi”.
Ma è stato scritto nel comunicato stampa della Roma…
“Ma è la società. Per quanto mi riguarda deve avere la possibilità di continuare a giocare. Voi volete farlo smettere! D’Ubaldo (Corriere dello Sport, ndr) vuole farlo smettere! Perché Dzeko deve andar via se Totti fa gol? Poi scrivi dei 73 collaboratori… Comunque, Totti deve smettere quando gli pare. Poi lui fa quello che vuole. Perché doverlo caricare con l’ultima stagione?”.
Lo ha detto anche a Pallotta?
“Lo dico a tutti, anche a te (si riferisce al giornalista, ndr). Si è scorretti nel dire a prescindere che Totti debba smettere. Lo stesso vale per il mio contratto. E’ una notizia che lui deve smettere? Lo volete voi. Non l’ho mai detto. Per me lui ha la possibilità di giocare un altro campionato. Dipende anche da quello che fa quest’anno. Se fa quello che ha fatto non c’è nessuna preclusione. Quello che gli state preparando non è corretto, vi state preparando a fargli fare il tour. E’ scorretto fare questo, D’Ubaldo!. Bisogna fare le cose con profondità. Quando si parla di 73 collaboratori parliamo di 3 allenatori di Serie A, Pane, Baldini e Domenichini. L’ultimo lo cambierei solo con Ancelotti, è di una qualità impossibile. Ora vedo se portarne altre 7-8…”.
Riprende il discorso su Totti.
“Volete che Totti smetta per distruggerlo psicologicamente. Se scende sapendo che è l’ultima non gioca con la testa giusta. Mi avete fatto un c**o così dicendomi che volevo farlo smettere”.
Ma noi volevamo farlo giocare l’anno scorso…
“L’anno scorso ha fatto capire che l’ho gestito nella maniera giusta”.
Se Totti fa bene quest’anno può giocare anche la prossima stagione?
“Perché no?”.
Ci sono un comunicato della Roma e un video di Pallotta che dicono il contrario…
“Io valuterò sul campo. A lui non darò niente, ma non gli toglierò niente. Lui mi dà un metro, io gli ridò un metro. Voi state tutti dicendo che deve giocare l’ultima al San Paolo, davanti al vulcano… tutte manfrine così. Totti deve giocare anche il prossimo anno, se se lo merita”.
Le scorie del passato con Totti?
“Sei un amico di Francesco, di Vito Scala… chi ti ha parlato di queste scorie? (riferendosi a Lo Monaco, Rete Sport, ndr)”.
Sabatini.
“Io non ho scorie con nessuno”.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Ospite il Mar 12 Lug 2016 - 17:54

Grande Mister!!! Non la manda a dire a nessuno!!

Spunti molto interessanti, altri quasi allarmanti...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Cerezo74 il Mar 12 Lug 2016 - 21:17

Grande perchè ha detto che punteremo allo scudetto quando in realtà sa meglio di me che arriveremo se va bene secondi a 15 punti se va bene?
Grande perchè liscia la schiena di totti (dopo aver cercato in ogni modo di farlo fuori)(giustamente)
Grande perchè vi sta già dicendo che quest'anno si parlerà più del prossimo rinnovo che dei risulòtati della squadra
Grande per
Chi può sostituire Pjanic sulle punizioni?
“Florenzi, El Shaarawy, Perotti, De Rossi…”.

parole ,parole ,parole come sempre le conferenze stampa sono totalmente inutili,dovrebbero essere vietate per legge, però fanno odiens e fanno versare fiumi di inchiostro

ma seck è bellino!!!!!!


ma chi minchia è seck ?
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31301
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da GialloRosso81 il Mar 12 Lug 2016 - 23:12

Spalletti chiarissimo:
non rompeteci con questa storia che è l'ultimo anno di Totti.
Io lo faro giocare come l'anno scorso 10 minuti verso la fine, se gli sta bene ok.
Ma non iniziamo coi tour trionfali, con le feste, con le manfrine , con le celebrazioni con gli addi, pensiamo alla Roma e a giocarci la stagione.
Quando Totti passerà in secondo piano forse grazie a Dio la Roma vincerà qualcosa.
avatar
GialloRosso81
Utente caparbio
Utente caparbio

Numero di messaggi : 7037
Data d'iscrizione : 29.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016-17

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum