LA PROSSIMA PARTITA







Ultimi argomenti
» Nainggolan non va ai mondiali
Ieri alle 17:55 Da giova77

» ROMA Sassuolo Topic Ufficiale
Lun 21 Mag 2018 - 23:14 Da aleforzaroma

» Le mie pagella alla stagione e ai (nuovi) giocatori
Lun 21 Mag 2018 - 23:05 Da aleforzaroma

» OPINIONI DI MERCATO
Lun 21 Mag 2018 - 21:51 Da aleforzaroma

» Partite giornata 38
Lun 21 Mag 2018 - 11:00 Da aleforzaroma

» Volata Champions
Lun 21 Mag 2018 - 0:09 Da aleforzaroma

» SUPER(TDC)MARIO BALOTELLI
Dom 20 Mag 2018 - 13:52 Da aleforzaroma

» ROMA Juventus Domenica h 20:45 Topic Ufficiale
Sab 19 Mag 2018 - 18:28 Da aleforzaroma

» THE WALKING DEAD SEASON 8
Ven 18 Mag 2018 - 10:26 Da giova77

» Grande Tiribocchi
Gio 17 Mag 2018 - 22:08 Da aleforzaroma

» INTEGRAZIONE giornata 37 - finale EL mercoladì 15 maggio
Mer 16 Mag 2018 - 19:50 Da Cerezo74

» Eccola!
Mer 16 Mag 2018 - 8:44 Da QuattroTreTre

» Un topic a parte per i buoni propositi e per le giuste celebrazioni
Mer 16 Mag 2018 - 8:41 Da QuattroTreTre

» partite giornata 37
Dom 13 Mag 2018 - 22:54 Da aleforzaroma

» È Champions League!
Dom 13 Mag 2018 - 21:59 Da Framusician

» CLASSIFICA XII TURNO
Dom 13 Mag 2018 - 20:04 Da aleforzaroma

Iscrizione
Ultimissime
Sport
Highlights
Siti amici
asroma.it
asromaultras.org

Ecco la mentalità del grande Club!!!

Andare in basso

Ecco la mentalità del grande Club!!!

Messaggio Da asr65 il Mar 18 Ott 2016 - 8:44

Ancelotti strattona Sanches in allenamento. "Io arrabbiato? Serve un cambiamento"
Il presidente Rummenigge chiede un cambio di rotta. Il Bayern è primo in classifica con record ma viene criticato per prestazioni "non degne". E ora Carletto diventa più severo...


17 ottobre 2016 - Milano
Ancelotti deve far sentire il proprio peso. È primo in classifica, ha vinto 5 partite su 7 in campionato, ha riconquistato la Supercoppa (dopo 3 sconfitte di fila con Guardiola), battendo il Dortmund in trasferta, ma nonostante tutto viene criticato. Fra Bundesliga e Champions League non vince da tre partite, ed è già in mezzo alle critiche. Rummenigge, dopo il pareggio con l’Eintracht, ha chiesto un cambio di rotta. “La nostra prestazione non è degna del Bayern Monaco”. E Carletto ora cambia atteggiamento.
più vigore — “Rummenigge ha ragione – ha detto Ancelotti –. Non sono arrabbiato con i giocatori, ma serve un cambiamento”. Secondo la Bild sia i giocatori che i dirigenti del Bayern vorrebbero più severità da parte di Carletto. Già nell’allenamento di ieri Ancelotti si è effettivamente posto in maniera completamente diversa. In un esercizio sui tiri in porta si è messo a marcare Sanches a uomo. Lo strattonava, gli tirava la maglia. Gli stava col fiato sul collo. Doveva essere un segnale al ragazzo, che, da quando è arrivato, non ha convinto. Ma anche alla squadra. A Lewandowski, che dopo un inizio di stagione straordinario (il migliore da quando è in Germania), ha smesso di segnare, a Müller, che in campionato è ancora a secco e a tutti gli altri.
numeri — La cosa paradossale è che Ancelotti ha stabilito un record storico appena arrivato: nessun allenatore del Bayern aveva mai vinto, alla sua prima stagione, le prime 8 partite ufficiali. Rehhagel si era fermato a 6. Eppure i numeri, dopo le ultime partite di campionato, sono contro Carletto: l'anno scorso il Bayern a questo punto del campionato aveva 4 punti in più. Al primo anno di Guardiola ne avevano comunque 2 in più di quelli attuali. Non solo: rispetto alla scorsa stagione il Bayern corre meno (109 km di media contro 113), fa meno scatti (191 contro 200) e sbaglia più passaggi (14% contro 12%). Per questo Ancelotti da ieri ha cambiato atteggiamento. Al punto che si è messo perfino a fare lo stopper su Sanches…
Elmar Bergonzini @Elmarbergo
© riproduzione riservata
--------------------------------------------------------------------------------
Cme succede nel Real, nel Barcellona oppure (aimè) anche nella Juve....non accontentarsi mai e principalmente raggiungere i risultati con un gran gioco!!
avatar
asr65
Utente affezionato
Utente affezionato

Maschile
Numero di messaggi : 1138
Data d'iscrizione : 08.03.13
Località : ROMA


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ecco la mentalità del grande Club!!!

Messaggio Da giova77 il Mar 18 Ott 2016 - 14:30

Fondamentale non accontentarsi mai ma continuare ad avere fame di vittorie!

Ma questo non sempre è sinonimo di bel gioco, vedi Juve che gioca abbastanza male ma le ha vinte quasi tutte
avatar
giova77
Utente fedele
Utente fedele

Numero di messaggi : 2703
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ecco la mentalità del grande Club!!!

Messaggio Da asr65 il Mar 18 Ott 2016 - 15:22

giova77 ha scritto:Fondamentale non accontentarsi mai ma continuare ad avere fame di vittorie!

Ma questo non sempre è sinonimo di bel gioco, vedi Juve che gioca abbastanza male ma le ha vinte quasi tutte

Si è vero...ma quella è la mentalità italiana che va dietro solamente alla logica del risultato.
avatar
asr65
Utente affezionato
Utente affezionato

Maschile
Numero di messaggi : 1138
Data d'iscrizione : 08.03.13
Località : ROMA


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ecco la mentalità del grande Club!!!

Messaggio Da giova77 il Mer 19 Ott 2016 - 8:48

anche ieri sera meritava di perdere almeno 3-1, ha vinto e ipotecato il passaggio del turno. Sta diventando europea, anche se sono convinto che prima o poi gli si rigira tutto contro....
avatar
giova77
Utente fedele
Utente fedele

Numero di messaggi : 2703
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ecco la mentalità del grande Club!!!

Messaggio Da QuattroTreTre il Mer 19 Ott 2016 - 13:11

asr65 ha scritto:
giova77 ha scritto:Fondamentale non accontentarsi mai ma continuare ad avere fame di vittorie!

Ma questo non sempre è sinonimo di bel gioco, vedi Juve che gioca abbastanza male ma le ha vinte quasi tutte

Si è vero...ma quella è la mentalità italiana che va dietro solamente alla logica del risultato.

Ed è sbagliato mettere in contrapposizione il risultato e il bel gioco, anche perchè è più facile che i risultati arrivino giocando bene che giocando male. Putroppo è solo la mentalità italiana per criticare chi s'impegna ed esaltare i furbi.
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15926
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ecco la mentalità del grande Club!!!

Messaggio Da aleforzaroma il Gio 20 Ott 2016 - 22:05

QuattroTreTre ha scritto:
asr65 ha scritto:
giova77 ha scritto:Fondamentale non accontentarsi mai ma continuare ad avere fame di vittorie!

Ma questo non sempre è sinonimo di bel gioco, vedi Juve che gioca abbastanza male ma le ha vinte quasi tutte

Si è vero...ma quella è la mentalità italiana che va dietro solamente alla logica del risultato.

Ed è sbagliato mettere in contrapposizione il risultato e il bel gioco, anche perchè è più facile che i risultati arrivino giocando bene che giocando male. Putroppo è solo la mentalità italiana per criticare chi s'impegna ed esaltare i furbi.

in poche parole c'è molto di piu' di una semplice critica/constatazione.
Anche io penso che fossimo meno "meschini" e più ammiratori del merito forse il ns.calcio evolverebbe verso ben altri lidi,ma c'è anche da dire che tanti allenatori non guardano solo a difendere ma anche ad offendere e questo non puo' che fare bene al ns.movimento.
avatar
aleforzaroma
Gold Member
Gold Member

Maschile
Numero di messaggi : 15724
Data d'iscrizione : 07.12.08
Età : 43
Località : Provincia di Torino

Zodiaco : Ariete Gatto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ecco la mentalità del grande Club!!!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum