LA PROSSIMA PARTITA






Ultimi argomenti
» VOCI DI MERCATO STAGIONE 2017-18
Ieri alle 22:55 Da GialloRosso81

» Una cosa è certa
Ieri alle 22:31 Da bardamu

» Informazione
Ieri alle 21:48 Da nullisecundus1927

» calendario serie A 17-18
Ieri alle 21:19 Da Lucignolo

» tutto già finito prima di iniziare?
Ieri alle 18:59 Da GialloRosso81

» BARDACONCORSO 2017-2018 regolamento e partite I giornata
Mar 15 Ago 2017 - 15:19 Da Framusician

» Celta Vigo - Roma ore 19.30
Lun 14 Ago 2017 - 20:01 Da QuattroTreTre

» siviglia roma
Ven 11 Ago 2017 - 18:09 Da bardamu

» Mi riPresento
Gio 10 Ago 2017 - 10:54 Da asr65

» Mi presento
Gio 10 Ago 2017 - 10:52 Da asr65

» i sorteggi...
Mar 8 Ago 2017 - 11:46 Da QuattroTreTre

» MA GERSON?
Lun 7 Ago 2017 - 11:31 Da trecci

» IL TRONO DI SPADE - SEASON SEVEN
Gio 3 Ago 2017 - 11:43 Da giova77

» Metto subito in chiaro.
Mar 1 Ago 2017 - 22:34 Da Cerezo74

» FARGO (SERIE TV)
Mar 1 Ago 2017 - 20:57 Da Cerezo74

» un bel tacer non fu mai scritto
Mar 1 Ago 2017 - 20:53 Da Cerezo74

Iscrizione
Ultimissime
Sport
Highlights
Siti amici
asroma.it
asromaultras.org

Sinceramente non capisco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sinceramente non capisco

Messaggio Da QuattroTreTre il Mar 30 Mag 2017 - 4:07

Pensavo che l'addio di Totti, specie nella forma in cui è arrivato, ci mettesse d'accordo tutti e invece...

Tra Roma TV e i canali sportivi di ogni dove, ho rivisto più e più volte le immagini dell'addio e se inizialmente, a causa dell'adrenalina e della "furia omicida" che avevo in circolo per come era andata la partita, non ero stato emozionalmente preso, poi tutto si è sciolto e ho invidiato i settantamila dell'Olimpico per il loro essere per alcune ore una comunità unita dal più grande sentimento umano.

Dicevo che il mio animo al novantesimo era feroce, per l'ingenuità dimostrata ancora una volta dall'AS Roma e dai romani, perchè la celebrazione di Totti doveva passare necessariamente dalla vittoria contro il Genoa, che improvvisamente era diventata cosa scontata e secondaria, ma è forse colpa di Totti? E' stato lui a dire ai compagni di prendere sottogamba l'impegno più importante della stagione? E' stato lui dopo il due a uno a invocare un possesso palla insensato che ha dato quasi immediatamente frutti rossoblu?

Totti si è ritirato, volete che si ritiri di nuovo?

Chiarisco che le opinioni sono tutte rispettabili e invito tutti ad esserne rispettosi, d'altro canto, se siamo qui, è perchè siamo tutti romanisti, ma ognuno lo vive a modo suo, non c'è un modo giusto e uno sbagliato.

Brevissimamente, come già scrissi in passato, il mio diventare romanista nasce dall'ammirazione per il Bruno Conti visto ai mondiali di Spagna nell'82, m'innamorai del gesto tecnico e dello sport calcio e finii in questa relazione tormentata con i colori giallorossi, avevo nove anni e mezzo e pur con qualche competenza/conoscenza in più, oggi quando guardo il calcio ho ancora quell'età, la giocata è ancora quella cosa che più mi fa amare questo sport e onestamente, quello che mi ha fatto vedere Totti, anche volendo cancellare dalla memoria i 300 e passa gol, basterebbe per farmi innamorare del calcio per un'altra vita e oltre. Vincere è secondario, potete amare alla follia vostra moglie anche se a vincere "Miss Universo" è stata un'altra, i motti presuntuosi e blasfemi, parlando di sport, lasciamoli ad altri, che se vincere è l'unica cosa che conta e per farlo compri le partite, ti droghi, e lasci al banco dei pegni la tua dignità, credendo di poterla ricomprare un giorno, ti sbagli di grosso.

Persino le statistiche impietose pubblicate da Cerezo, finiscono per suonare ridicole se pensiamo che i laziali continuano a vivere d'invidia e di luce riflessa.

Comincia una nuova era per tutti noi, anche per chi si sente uno schiavo liberato, perchè non guardiamo avanti e la smettiamo di scontrarci su questioni che francamente non hanno motivo di esistere? Io sento un grande vuoto, non vedo l'ora di riempirlo e mi sento carico d'amore, non saranno certo le critiche di Cerezo o GR a cambiare questo mio stato, e a loro, come ad altri, non tantissimi, ripeto che Totti si è ritirato e non può ritirarsi ancora, pensate a cose belle e lasciate agli altri la possibilità di fare altrettanto, lasciatemi libero di ricordare l'abbraccio speciale di Totti per il "neocrociato" Emerson, l'umanità, con i suoi pregi e difetti, non è mai un peccato.
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 14719
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da GialloRosso81 il Mar 30 Mag 2017 - 7:08

Ognuno ha espresso la propria opinione con rispetto del grande campione che e' stato Totti non mi sembra che nessuno abbia usato toni volgari e offensivi, Cer ha pubbblicato un dato reale: la tabella dei risultati della Roma con Totti di cui bisogna prendere atto sperando nel dopo Totti di vincere di piu'. E' la Roma sempre al primo Posto e anche domenica abbiamo tremendamente rischiato, avremmo dovuto festeggiare Totti con una partita celebrativa a parte non mettere allo sbaraglio un intera stagione.
avatar
GialloRosso81
Utente caparbio
Utente caparbio

Numero di messaggi : 6819
Data d'iscrizione : 29.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da bardamu il Mar 30 Mag 2017 - 7:48

Mi dispiace che qualcuno qui dentro abbia potuto pensar male, che ci fosse, dico, da parte di qualcuno di noi (quorum ego) mancanza di rispetto, addirittura denigrazione per il popolo romanista oltre che per il Capitano. Sono d'accordo con GranRaccordo, anche per me il rischio di trasformare una "festa" in un incubo è stato elevatissimo. Ma le cose sono andate così e ce ne faremo una ragione pensando al futuro.
Ceres ne ha sentite parecchie, la sua irriverenza a volte si sporge quasi sull'orlo dell'infamia e ci sta che scuota il vespaio. Ma nell'infinita moltitudine dei casi della vita ci sta il devoto e il provocatore e sta all'intelligenza di tutti il giusto senso di declinare le cose.
Penso che non sia il caso di imbastire alcun processo né per direttissima né con rinvio a giudizio.
avatar
bardamu
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 9086
Data d'iscrizione : 06.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da aleforzaroma il Mar 30 Mag 2017 - 8:15

...difatti bisogna sempre guardare avanti tanto i ricordi affiorano sempre e comunque quelli sono scalfiti nella memoria e di tanto in tanto tornano a galla...lo scudetto perso,il derby vinto alla grande la parltitaccia in cui ne abbiamo presi 6 e la super partita in cui abbiamo noi schiantato l avversario....

Il problema non esiste,esiste SOLO L AMORE X LAs ROMA nel bene e nel male,stop.
avatar
aleforzaroma
Gold Member
Gold Member

Maschile
Numero di messaggi : 14910
Data d'iscrizione : 07.12.08
Età : 42
Località : Provincia di Torino

Zodiaco : Ariete Gatto

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da giova77 il Mar 30 Mag 2017 - 8:54

QuattroTreTre ha scritto:

Comincia una nuova era per tutti noi, anche per chi si sente uno schiavo liberato, perchè non guardiamo avanti e la smettiamo di scontrarci su questioni che francamente non hanno motivo di esistere? Io sento un grande vuoto, non vedo l'ora di riempirlo e mi sento carico d'amore, non saranno certo le critiche di Cerezo o GR a cambiare questo mio stato, e a loro, come ad altri, non tantissimi, ripeto che Totti si è ritirato e non può ritirarsi ancora, pensate a cose belle e lasciate agli altri la possibilità di fare altrettanto, lasciatemi libero di ricordare l'abbraccio speciale di Totti per il "neocrociato" Emerson, l'umanità, con i suoi pregi e difetti, non è mai un peccato.

quoto in pieno, e soprattutto l'ultimo passaggio che riporto.

Per me si riparte non da zero, perchè abbiamo una gran bella squadra, Totti ha fatto la storia, ma il futuro potrebbe essere ancora migliore.
avatar
giova77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 1686
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da trecci il Mar 30 Mag 2017 - 15:36

Grande Luciano, io sono con te ma temo molto che per ancora qualche anno le polemiche tottiane torneranno ad annoiarci...

Per quanto riguarda quel paragone, beh li hanno preso 1 giocatore contro una squadra, hanno messo quello che Totti ha vinto e quello che lazzie ha vinto.
Adesso Totti non c'è più e io spero con tutto il cuore che si possa finalmente tornare a parlare di Roma nel suo essere completo e non di un solo calciatore.

Chapeau again.
avatar
trecci
Gold Member
Gold Member

Maschile
Numero di messaggi : 13461
Data d'iscrizione : 30.05.09
Età : 39
Località : Abbiategrasso (MI)

Zodiaco : Toro Cavallo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da GialloRosso81 il Mar 30 Mag 2017 - 17:27

trecci ha scritto:
Adesso Totti non c'è più e io spero con tutto il cuore che si possa finalmente tornare a parlare di Roma nel suo essere completo e non di un solo calciatore.
Questa è l'essenza di tutta la situazione e quello che andava fatto da anni.
Straquoto questo pensiero.
avatar
GialloRosso81
Utente caparbio
Utente caparbio

Numero di messaggi : 6819
Data d'iscrizione : 29.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da QuattroTreTre il Mar 30 Mag 2017 - 17:40

Che ci arriviamo con qualche anno di ritardo è assodato, tuttavia chi ha pensieri poco positivi su Totti, che non può nuocere alla squadra in nessun modo, dovrebbe cercare un minimo di astenersi dal rivangare tutti gli aspetti più spiacevoli, comunque falsati dal tempo, di quando Totti poteva incidere. E dico "falsati dal tempo" a ragion veduta, perchè è troppo facile esprimere dei giudizi su Totti avendo in mente solo l'ultimo Totti, e hai voglia a dire Falcao e Agostino e Losi, non c'è paragone, nella storia della Roma nessuno è paragonabile a Totti. Oggi i napoletani vanno blaterando che con qualche giornata in più avrebbero vinto lo scudetto, che la Roma gli ha rubato la champions diretta e che loro giocano il più bel calcio mai visto, magari c'hanno ragione, ma un campionato dura otto mesi, gli ultimi tre mesi raccontano una storia parziale, come gli ultimi tre anni. Sapete che penso? Che se Totti fosse stato alla Lazio, loro avrebbero vinto molto di più e noi ancora meno.
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 14719
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da giova77 il Mar 30 Mag 2017 - 17:51

I napoletani che si inculino...sono arrivati sotto e devono stare zitti.

I laziali poveretti hanno giocato da vigliacchi le semifinali di Coppa Italia, buttandoci fuori, ci hanno anche impedito una potenziale rincorsa allo scudetto, giocando sempre da codardi. Ed infatti in campionato sono finiti a -17. Il loro gioco ha ripagato quanto seminato.
avatar
giova77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 1686
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Framusician il Mar 30 Mag 2017 - 17:56

Ah, se non avessimo perso con l'Atalanta!
I laziali avrebbero dovuto mettere un 2 invece di 1.
avatar
Framusician
Admin
Admin

Femminile
Numero di messaggi : 22239
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 43
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da bardamu il Mer 31 Mag 2017 - 8:32

QuattroTreTre ha scritto:Che ci arriviamo con qualche anno di ritardo è assodato, tuttavia chi ha pensieri poco positivi su Totti, che non può nuocere alla squadra in nessun modo, dovrebbe cercare un minimo di astenersi dal rivangare tutti gli aspetti più spiacevoli, comunque falsati dal tempo, di quando Totti poteva incidere. E dico "falsati dal tempo" a ragion veduta, perchè è troppo facile esprimere dei giudizi su Totti avendo in mente solo l'ultimo Totti, e hai voglia a dire Falcao e Agostino e Losi, non c'è paragone, nella storia della Roma nessuno è paragonabile a Totti. Oggi i napoletani vanno blaterando che con qualche giornata in più avrebbero vinto lo scudetto, che la Roma gli ha rubato la champions diretta e che loro giocano il più bel calcio mai visto, magari c'hanno ragione, ma un campionato dura otto mesi, gli ultimi tre mesi raccontano una storia parziale, come gli ultimi tre anni. Sapete che penso? Che se Totti fosse stato alla Lazio, loro avrebbero vinto molto di più e noi ancora meno.
ho pensato molto a questo concetto e temo che vi sia una buona possibilità che nn sarà così. noi nn sappiamo ancora se e quale ruolo rivestorà Totti (che per me non ha al momento la competenza e il caraggere per fare il dirigente) nella società. Noi al momento sappiamo solo che la società è estremamente debole, che nn è mai stata chiara sulle cose, che è ambiguamente ondivaga, che non ha saputo difendere gli allenatori che ha fortemente voluto e rinnovato. In questo quadro tutto può succedere, possiamo aspettarci di tutto tranne che la chiarezza. Aspettiamo di capire dunque quali saranno i ruoli, come verranno fatti i rinnovi contrattuali più importanti... che margine di manovra avrà di francesco, per cercare di capire chi e come potrà influenzare la gestione societaria e la squadra.
Una mia prima impressione è questa: dopo la chiusura di quest'altra pagina spalletti e il ritiro di Totti calciatore questo è un momento di transizione in cui si aspetta la bassa marea per riprogrammare in un paio di anni una nuova linea di navigazione. Sono troppe ancora le incognite, lo stadio in peimis. Dunque di francesco è un elemento che si pone in modo perfetto: è giovane e per lui roma rappresenta una buona opportunità per fare carriera, conosce l'ambiente, i valori e la mentalità dei romanisti, conosce di conseguenza l'importanza dei senatori, e sa che se vuole vivere tranquillo deve saper dare un colpo al cerchio e uno alla botte. In più è già all'altezza per valorizzare qualche elemento giovane.
Concludo dunque dicendo che io al momento di certo non mi aspetto di vincere e che solo il tempo potrà darci quale realistica aspettativa
avatar
bardamu
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 9086
Data d'iscrizione : 06.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Lucignolo il Mer 31 Mag 2017 - 17:00

Vabbè ma che pensate faranno fare a Totti? Il presidente? Il DS?

Ruoli secondari (vicepresidente alla Nedved o Zanetti, o assistente di Monchi esempio..)o di onorificenza, perchè per fare un ruolo operativo in una squadra come la Roma devi avere proprio delle qualifiche SU CARTA (su curriculum se preferite), laureee nello sport e/o master come dirigente e un minimo di esperienza pregressa nella stessa, se si parla di settore dirigenziale, se invece vuoi entrare nella sfera tecnica (allenatore, vice allenatore, allenatore delle giovanili etc..) devi andare a Coverciano, studiare e prendere il patentino.

Altrimenti non puoi fare qualcosa di diverso da un ruolo di rappresentanza....o al limite fai il talent scout/procuratore se hai senso per i talenti (e per gli affari $) e diventi il nuovo Mino Raiola eheh
avatar
Lucignolo
Utente standard
Utente standard

Maschile
Numero di messaggi : 672
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 27
Località : 41°53′35″N 12°28′58″E

Zodiaco : Ariete Cavallo

http://www.asroma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da bardamu il Mer 31 Mag 2017 - 17:42

io avevo letto da qualche parte che si parlava di direttore tecnico... non mi sembra sia proprio un ruolo di secondo livello. comunque magari preparandosi può farlo tranquillamente, ma io penso non da subito. Rimane comunque il busillis per me, e cioè la società che per esempio ha gestito molto male Spalletti. Vedremo.
avatar
bardamu
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 9086
Data d'iscrizione : 06.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Framusician il Mer 31 Mag 2017 - 20:21

Beh, farebbe così parte anche lui della società.
Tempo fa aveva già una carica con tanto di ufficio...
avatar
Framusician
Admin
Admin

Femminile
Numero di messaggi : 22239
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 43
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Cerezo74 il Mer 31 Mag 2017 - 20:56

Forse attacchino dei cartelli pubblicitari delle partite
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31077
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Cerezo74 il Mer 31 Mag 2017 - 20:59

Lucignolo ha scritto:Vabbè ma che pensate faranno fare a Totti? Il presidente? Il DS?

Ruoli secondari (vicepresidente alla Nedved o Zanetti, o assistente di Monchi esempio..)o di onorificenza, perchè per fare un ruolo operativo in una squadra come la Roma devi avere proprio delle qualifiche SU CARTA (su curriculum se preferite), laureee nello sport e/o master come dirigente e un minimo di esperienza pregressa nella stessa, se si parla di settore dirigenziale, se invece vuoi entrare nella sfera tecnica (allenatore, vice allenatore, allenatore delle giovanili etc..) devi andare a Coverciano, studiare e prendere il patentino.

Altrimenti non puoi fare qualcosa di diverso da un ruolo di rappresentanza....o al limite fai il talent scout/procuratore se hai senso per i talenti (e per gli affari $) e diventi il nuovo Mino Raiola eheh

piu semplicemente potrebbe benissimo prendere il ruolo di accompagnatore a scuola dei figli , autista della mugliera quando va dallla parrucchiera,magari imparare qualche lavoretto di bricolage da fare a casa,magari si impara a pitturare i muri e risparmia pure dei soldi facendolo da solo

avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31077
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Lucignolo il Mer 31 Mag 2017 - 21:08

Quelli sono tutti lavori che puoi benissimo far tu per lui smiley lol
avatar
Lucignolo
Utente standard
Utente standard

Maschile
Numero di messaggi : 672
Data d'iscrizione : 29.02.12
Età : 27
Località : 41°53′35″N 12°28′58″E

Zodiaco : Ariete Cavallo

http://www.asroma.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Cerezo74 il Mer 31 Mag 2017 - 21:23

Lucignolo ha scritto:Quelli sono tutti lavori che puoi benissimo far tu per lui smiley lol

se mi paga il viaggio il soggiorno e mi da pure 10 euro all'ora io glieli andrei a fare senza problemi,basta che solo che mi tolga da casa la mugliera altrimenti la incemento nel muro
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31077
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sinceramente non capisco

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum