LA PROSSIMA PARTITA







Ultimi argomenti
» ROBIN OLSEN - Nuovo Portiere AS Roma
Oggi alle 12:51 Da Cerezo74

» il tesoretto di Alisson
Oggi alle 10:39 Da aleforzaroma

» OPINIONI DI MERCATO
Oggi alle 10:36 Da aleforzaroma

» Javier Pastore
Oggi alle 10:35 Da QuattroTreTre

» ROMA- AVELLINO 1-1
Ieri alle 20:53 Da aleforzaroma

» e poi non vi lamentate che io ammetto chiaramente di essere razzista
Gio 19 Lug 2018 - 18:40 Da Cerezo74

» Onnipotenza (e onnipresenza) bianconera
Gio 19 Lug 2018 - 5:06 Da QuattroTreTre

» Prima partita della stagione
Mer 18 Lug 2018 - 8:24 Da giova77

» VINCERE ALL'ITALIANA
Lun 16 Lug 2018 - 7:58 Da giova77

» Finale alle 17,00???????
Dom 15 Lug 2018 - 16:26 Da GialloRosso81

» MONDIALI 2018
Dom 15 Lug 2018 - 1:00 Da Cerezo74

» MERCATO GENERALE (NON DELLA ROMA)
Sab 14 Lug 2018 - 14:38 Da Framusician

» Vedere tutto nero
Sab 14 Lug 2018 - 10:17 Da aleforzaroma

» BASTA CON QUESTO RONALDO
Sab 14 Lug 2018 - 10:11 Da aleforzaroma

» KARSDORP
Lun 9 Lug 2018 - 10:55 Da Framusician

» MAGARA CE CASCHENO - DRIES MERTENS
Sab 7 Lug 2018 - 14:40 Da Framusician

Iscrizione
Ultimissime
Sport
Highlights
Siti amici
asroma.it
asromaultras.org

NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Andare in basso

NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da GialloRosso81 il Dom 22 Ott 2017 - 17:03

Oggi stramigliore in campo, nove compagni sonnacchiosi (tranne kolarov sempre al top) lui a combattere a destra e a manca ha retto la difesa ha annullato tutti una partita alla wierchowood veramente impressionante.
Si levasse dalla testa qualche eccesso di confidenza e la ricerca di giocare la palla a tutti i costi sarebbe insuperabile nel suo ruolo al centro della difesa.
Molta sofferenza oggi poche idee occhi lessi e impauriti in campo non avremmo mai segnato su azione e infatti ci ha pensato King Kong Kolarov con una punizione capolavoro,  in una partita che dovevamo stravincere perchè il torino senza Belotti è veramente poca cosa. E' andata benissimo alla fine il risultato è andato in porto ma il gioco ha latitato, fortunatamente la difesa ha retto anche con Moreno che non è per niente male. Tutto bene anche se l'ultima follia di Bruno Peres a 30 secondi dalla fine  mi ha quasi fatto distruggere il divano a furia di cazzotti ma è andata bene così forza Roma a tutti.


Ultima modifica di GialloRosso81 il Dom 22 Ott 2017 - 17:12, modificato 2 volte
avatar
GialloRosso81
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 7613
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da aleforzaroma il Dom 22 Ott 2017 - 17:06

partita dura,potevamo e dovevamo chiuderla prima il torino non ha praticamente mai calciato verso allison forse un tiro nel primo tempo ma le partite da 1-0 si sa non finiscono se non al triplice fischio...cmq bella vittoria magari non spumeggiante ma servivano i 3 punti e d il toro a noi non regala mai un c***o!
bene cosi',le prima non sono poi cosi lontane......grazie KOLAROV SERBO BASTARDO accidenti! DAL PIEDE FATATO!!!! ave ave ave
avatar
aleforzaroma
Gold Member
Gold Member

Maschio
Numero di messaggi : 15797
Data d'iscrizione : 07.12.08
Età : 43
Località : Provincia di Torino

Zodiaco : Ariete Gatto

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da aleforzaroma il Dom 22 Ott 2017 - 17:07

Recuperiamo fazio per la partita contro il crotone,ah bene anche Moreno,sicuro tecnico mai in difficolta' veramente,bene.
avatar
aleforzaroma
Gold Member
Gold Member

Maschio
Numero di messaggi : 15797
Data d'iscrizione : 07.12.08
Età : 43
Località : Provincia di Torino

Zodiaco : Ariete Gatto

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da QuattroTreTre il Dom 22 Ott 2017 - 18:25

Abbiamo fatto la partita che il Torino ci ha concesso di fare e il Torino ha fatto la partita che noi gli abbiamo concesso di fare, però noi abbiamo vinto
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 16043
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da GialloRosso81 il Dom 22 Ott 2017 - 18:28

???e dai Lucia ma che è un indovinello uno scioglilingua questo forum ha bisogno delle tue ampie disamine. Come mai sei così criptico?
avatar
GialloRosso81
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 7613
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da QuattroTreTre il Dom 22 Ott 2017 - 19:01

Intendo dire che il Torino ha impostato tutto sul contropiede, bloccando i rifornimenti per Dzeko, chiudendo e raddoppiando, abbiamo trovato il gol senza rischiare troppo, ci può stare.
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 16043
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da giova77 il Dom 22 Ott 2017 - 19:28

Io non la vedo così male.

Partiamo dal presupposto che mercoledì a Londra avevamo speso tantissimo ed inoltre la perdita di Fazio all'ultimo momento non ci voleva.

Comunque il Torino non ha fatto niente perché noi abbiamo pressato alto per quasi tutta la partita, abbiamo tenuto sempre in mano il pallino del gioco, non abbiamo creato tantissime occasioni da gol ma qualche cross pericoloso ed anche qualche azione al limite ci sono state. Peccato perché abbiamo sbagliato a volte l'ultimo passaggio. Il Torino non ha mai tirato in porta secondo me Alisson non ha mai toccato la palla con le mani.

Vittoria strameritata ed anche sporca. Vittoria che conta tantissimo, la squadra da sempre la sensazione di esserci e non perdersi in se stessa.
avatar
giova77
Utente fedele
Utente fedele

Numero di messaggi : 2838
Data d'iscrizione : 30.08.16

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da bardamu il Lun 23 Ott 2017 - 2:56

A me la formazione non è piaciuta, la squadra ha giocato male. Kolarov l'ha risolta a modo suo. E' stata una partita come la prima a Bergamo, non un'involuzione rispetto a Londra ma per me una cosa abbastanza inspiegabile.
avatar
bardamu
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 10065
Data d'iscrizione : 06.12.08

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da GialloRosso81 il Lun 23 Ott 2017 - 7:27

Non abbiamo giocato bene ma non abbiamo mai sofferto a bergamo l'atalanta ebbe decine di occasioni pali clamorosi, il toro nulla 0 tiri in porta. Vittoria non brillante che ci deve far sorgere qualche interrogativo:
De rossi corre ancora?
Strotman opaco perche'?
Naingolann ala una follia.
Perez, ma quando gioca karsdorp?
Dzeko perche' gioca malato 90 minuti con defrel e ackik in panchina?
avatar
GialloRosso81
Utente da incorniciare
Utente da incorniciare

Numero di messaggi : 7613
Data d'iscrizione : 29.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da giova77 il Lun 23 Ott 2017 - 8:35

Non avremo offerto un gioco spumeggiante, ma sicuramente abbiamo giocato meglio del Torino, la partita l'abbiamo fatta sempre noi, loro mai pericolosi. Ripeto, la squadra era decimata e rientrata giovedì mattina alle 5 da Londra.

De Rossi è stato nettamente il peggiore in campo, doveva essere il più fresco visto che mercoledì sera non ha giocato, ma ha sbagliato praticamente tutto.
Strootman non l'ho trovato opaco anzi è quello che ha corso di più di tutti.
Nainggolan non ha giocato assolutamente ala, ha svariato su tutto il fornte d'attacco, te lo trovavi a destra solo a difendere.
Karsdorp, Defrel e Schick sono tornati ad allenarsi in gruppo da poco, bisogna cercare di farli rientrare con calma per non avere ricadute, cerchiamo di limitare gli infortuni muscolari.
Sorpreso dalla coppia Jesus-Moreno che non sbagliano praticamente nulla, nemmeno tutti i fuorigioco applicati a centrocampo.
avatar
giova77
Utente fedele
Utente fedele

Numero di messaggi : 2838
Data d'iscrizione : 30.08.16

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da Framusician il Lun 23 Ott 2017 - 9:35

Avevo scritto un commento ieri dal telefono che si stava scaricando in treno.
Lo riscrivo a memoria.
Con tutta la stanchezza della partita di mercoledì e il rientro con partenza all'alba, la squadra ha retto botta; la difesa inedita non solo è andata alla grande, ma ha risolto il problema del gol che non arrivava!
Grandissimo Kolarov, campione e gran colpo di Monchi.
Anche Moreno, oh, arrivato a una certa età e avendo giocato sempre all'estero senza conoscere la zona, in poco tempo ha imparato e adesso è pronto!
Aspetto Under, sempre che riesca a trovare spazio e sperando che lo sfrutti bene quando gli sarà concesso.
Defrel è un capitolo a parte, lo ha voluto Di Francesco che lo conosce bene e avrà avuto motivo di volerlo.
Mistero della fede...
Aspettiamo.
Quello che mi preoccupa sono tutti quegli infortuni muscolari.
Schick e Karsdorp lo sappiamo che erano poco allenati e quindi a rischio, ma gli altri?
Di Francesco ha detto che si gioca troppo e non ci si allena come vorrebbe lui, ma questo è un problema di tutte le grandi squadre iperimpegnate.
Il Real Madrid, che fa pure le tournées come noi e arriva pure in fondo alla Champions, ha tutti questi infortuni?
avatar
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 22823
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 43
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da Framusician il Lun 23 Ott 2017 - 9:39

Stavo notando che Kolarov è serbo.
Di questo popolo ho una grandissima stima, hanno cuore e palle immensi.
Pure se sono delinquenti sono fuori del comune, pensate all'Igor...
avatar
Framusician
Admin
Admin

Femmina
Numero di messaggi : 22823
Data d'iscrizione : 04.12.08
Età : 43
Località : Barletta

Zodiaco : Leone Tigre

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da QuattroTreTre il Mar 24 Ott 2017 - 8:48

Credo che valga per gli slavi in generale
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 16043
Data d'iscrizione : 16.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da aleforzaroma il Mer 25 Ott 2017 - 7:52

giova77 ha scritto:Non avremo offerto un gioco spumeggiante, ma sicuramente abbiamo giocato meglio del Torino, la partita l'abbiamo fatta sempre noi, loro mai pericolosi. Ripeto, la squadra era decimata e rientrata giovedì mattina alle 5 da Londra.

De Rossi è stato nettamente il peggiore in campo, doveva essere il più fresco visto che mercoledì sera non ha giocato, ma ha sbagliato praticamente tutto.
Strootman non l'ho trovato opaco anzi è quello che ha corso di più di tutti.
Nainggolan non ha giocato assolutamente ala, ha svariato su tutto il fornte d'attacco, te lo trovavi a destra solo a difendere.
Karsdorp, Defrel e Schick sono tornati ad allenarsi in gruppo da poco, bisogna cercare di farli rientrare con calma per non avere ricadute, cerchiamo di limitare gli infortuni muscolari.
Sorpreso dalla coppia Jesus-Moreno che non sbagliano praticamente nulla, nemmeno tutti i fuorigioco applicati a centrocampo.

Considerato che loro non hanno giocato in Europa e noi contro il Chelsea era il minimo attendersi un Torino d'attacco invece non solo mai pericolosi ma nemmeno in attacco ma ad attenderci provando talvolta un pressing alto. Abbiamo avuto qualche occasione non sfruttata meglio potevano anche essere 2/3 gols X noi ma va bene così.
avatar
aleforzaroma
Gold Member
Gold Member

Maschio
Numero di messaggi : 15797
Data d'iscrizione : 07.12.08
Età : 43
Località : Provincia di Torino

Zodiaco : Ariete Gatto

Torna in alto Andare in basso

Re: NEL SEGNO DI JUAN JESUS

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum