LA PROSSIMA PARTITA







Ultimi argomenti
» Quando improvvisamente la gente si sveglia dopo aver passato 1 anno a parlare di Totti vs. Spalletti....
Oggi alle 19:32 Da Lucignolo

» [ANTITOPIC UFFICIALE] Pallotta James, per gli amici "Il Rosticciere di Boston"
Oggi alle 16:05 Da Lucignolo

» Viaggio nei mali della Roma
Oggi alle 15:33 Da QuattroTreTre

» Calciomercato
Mar 16 Gen 2018 - 22:36 Da aleforzaroma

» Dolores O'Riordan
Mar 16 Gen 2018 - 14:35 Da trecci

» Anche Verdone ci da ragione (a me e 433)
Mer 10 Gen 2018 - 17:32 Da QuattroTreTre

» TUTTI ALLE MALDIVE
Mer 10 Gen 2018 - 10:19 Da trecci

» SCHICK?
Mar 9 Gen 2018 - 22:44 Da Cerezo74

» Partite giornata 20
Mar 9 Gen 2018 - 11:14 Da trecci

» Naingolann non convocato
Lun 8 Gen 2018 - 13:35 Da trecci

» Mi ritorni in mente...
Dom 7 Gen 2018 - 20:24 Da Cerezo74

» UNA SOCIETÀ CHE NON VINCERÀ MAI NIENTE
Dom 7 Gen 2018 - 15:22 Da Cerezo74

» Per fortuna le feste sono finite
Dom 7 Gen 2018 - 15:06 Da Cerezo74

» Poi vedi e leggi certe cose
Dom 7 Gen 2018 - 13:31 Da Cerezo74

» Intanto la juve ruba clamorosamente a cagliari
Dom 7 Gen 2018 - 12:08 Da aleforzaroma

» Preparare le partite
Sab 6 Gen 2018 - 21:25 Da aleforzaroma

Iscrizione
Ultimissime
Sport
Highlights
Siti amici
asroma.it
asromaultras.org

A un soffio dalla fine

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A un soffio dalla fine

Messaggio Da GialloRosso81 il Sab 16 Dic 2017 - 23:19

Diciamo la verita' era pratcamente finita nella depressione piu' totale in una partita modesta priva di tensione piena di noia dove dzeko e schik non si sono proprio integrati e tutti sono apparsi privi di mordente . Ormai comunque le squadre piccole hanno studiato la Roma e si organizzano per far morire ogni spazio di gioco. Una trappola mortale dalla quale potevamo uscire con un rigore nettissimo ( cranio prende il piede di dzeko con l'avambraccio) invece nulla sembrava tutto finito e male, sarebbe stato un colpo durissimo sopratutto per il morale , il gol una liberazione una vera svolta e giusto che a segnarlo sia stato il vero comandante della squadra: Federico Fazio.
avatar
GialloRosso81
Utente caparbio
Utente caparbio

Numero di messaggi : 7088
Data d'iscrizione : 29.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da QuattroTreTre il Sab 16 Dic 2017 - 23:29

Per me, Dzeko sta già cadendo, se prendiamo ciecamente per buone le immagini dei replay, il gol di Fazio è d'annullare per fallo di mano.
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15086
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da GialloRosso81 il Dom 17 Dic 2017 - 0:08

Rigore netto non guardare la mano di cranio l.impatto e' con la parte alta del braccio . Gol valido fazio prende il pallone c petto, di pancia e poi forse sfiora il braccio in modo ininfluente e involontario gol regolare cagliari a casa senza punti come e' giusto che sia, il Dio del calcio ha finalente punito i catenacciari.
avatar
GialloRosso81
Utente caparbio
Utente caparbio

Numero di messaggi : 7088
Data d'iscrizione : 29.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da giova77 il Dom 17 Dic 2017 - 10:10

Quoto GR.

Ogni attaccante di calcio quando anticipa di 10cm il portiere in uscita fa quel movimento, ed è sempre ma dico sempre rigore. Bisogna colpevolizzare i portieri che in quei così non devono uscire mai!!

Va beh il gol non lo commento nemmeno, anche se Fazio tocca con il braccio, il movimento non è assolutamente volontario ma congruo con la corsa e poi il rimpallo è a 54cm di distanza

giova77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da Cerezo74 il Dom 17 Dic 2017 - 13:36

a parti invertite sarebbe stato annullato sto gol
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31393
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da QuattroTreTre il Dom 17 Dic 2017 - 23:10

GialloRosso81 ha scritto:Rigore netto non guardare la mano di cranio l.impatto e' con la parte alta del braccio . Gol valido fazio prende il pallone c petto, di pancia e poi forse sfiora il braccio in modo ininfluente e involontario gol regolare cagliari a casa senza punti come e' giusto che sia, il Dio del calcio ha finalente punito i catenacciari.

Allora mettiamola così, si vede chiaramente il labbiale di Dzeko che dice a Cragno "Non mi hai toccato". Il replay mostra una realtà rallentata, non la realtà e se volete insistere, al rallentatore il mani di Fazio è netto e volontario.
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15086
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da GialloRosso81 il Lun 18 Dic 2017 - 0:17

Ho visto subito il labiale ed era ironico il contatto e' netto .
Sul gol anche rivedendo 2000 voltesi vede il pallone che tocca il petto e la pancia di Fazio ma non che tocca il braccio si immagina che sfiori il braccio  ma non si vede perche il tocco di braccio come detto da Fazio non c'e' e io credo nel nostro Comandante . Gol regolare.
avatar
GialloRosso81
Utente caparbio
Utente caparbio

Numero di messaggi : 7088
Data d'iscrizione : 29.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 18 Dic 2017 - 0:51

Il tocco di braccio è netto
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15086
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da giova77 il Lun 18 Dic 2017 - 9:18

E va beh la VAR l'hanno messa apposta per controllare. Diciamo che visti e rivisti, entrambi gli episodi erano più a favore che contro. E comunque vanno a compensare il rigore non dato a Perotti in Roma-Inter, quell'episodio non l'ho ancora digerito e lo recriminerò fino a fine stagione.

giova77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da QuattroTreTre il Lun 18 Dic 2017 - 10:25

Beh, più che altro rimane inspiegabile il perchè non si fece ricorso al VAR
avatar
QuattroTreTre
Gold Member
Gold Member

Numero di messaggi : 15086
Data d'iscrizione : 16.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da giova77 il Lun 18 Dic 2017 - 10:51

Esatto, roba incomprensibile. Infatti all'Inter appena hanno controllato la VAR contro, ha perso.

giova77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da GialloRosso81 il Lun 18 Dic 2017 - 21:04

hanno parlato di errore di comunicazione probabilmente il contatto radio non ha funzionato anche ieri un arbitro ha dovuto sistemare il ricevitore che non funzionava.
Certo che se ci sono sti problemi tecnici e' grave prima o poi qualche furbo progettera' delle interferenze o peggio entrera' nel canale dell' arbitro e  ordinera' di guardare la var e dare il rigore.
avatar
GialloRosso81
Utente caparbio
Utente caparbio

Numero di messaggi : 7088
Data d'iscrizione : 29.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da Cerezo74 il Mar 19 Dic 2017 - 22:56

GialloRosso81 ha scritto:hanno parlato di errore di comunicazione probabilmente il contatto radio non ha funzionato anche ieri un arbitro ha dovuto sistemare il ricevitore che non funzionava.
Certo che se ci sono sti problemi tecnici e' grave prima o poi qualche furbo progettera' delle interferenze o peggio entrera' nel canale dell' arbitro e  ordinera' di guardare la var e dare il rigore.


porco diavolo l'elettronica nel tennis funziona da almeno 30 anni
nel rugby credo da almeno 15

gli arbitri del tennis e del rugby parlano chiaro nei microfoni e tutti sentono cosa dicono


o
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31393
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da giova77 il Mer 20 Dic 2017 - 9:37

Nel rugby non so come funzioni, ma nel tennis è molto semplice in quanto si va controllare semplicemente che la pallina abbia toccato o meno una riga del campo.

Nel calcio ci sono molte più variabili, un conto è un fuorigioco che bene o male si vede, un conto è un fallo o tocco di mano, in quel caso se non è evidente, ci vuole il giudizio dell'arbitro.

giova77
Utente appassionato
Utente appassionato

Numero di messaggi : 2109
Data d'iscrizione : 30.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da Cerezo74 il Mer 20 Dic 2017 - 11:36

Boh ma poi che parlo a fare io non ho ancora capito come funziona sta/o var
avatar
Cerezo74
Gold member+
Gold member+

Maschile
Numero di messaggi : 31393
Data d'iscrizione : 06.12.08
Età : 43
Località : Vercelli

Zodiaco : Cancro Tigre

Tornare in alto Andare in basso

Re: A un soffio dalla fine

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum